Ogni sintonizzatore è un miracolo

Nessun genere dà ai dirigenti dello studio maggiore della pausa del musical. Data le spese, l’ambito e il track spotty al botteghino, i sintonizzatori rappresentano alcune delle imprese più rischiose per il topper già avverso al rischio.

Tuttavia, grazie a una lunga storia storica con il genere che ha portato a classici come “ The Sound of Music, ” “ West Side Story ” e “ Cabaret, ” Hollywood continua a provare a colpire la nota giusta con la forma sempre più rarificata. Sebbene il 2011 abbia prodotto solo un sintonizzatore, Disney ’ S “ The Muppets, ” Il multiplex brulicherà di canzoni nel 2012 in quanto una manciata di musical non si stabiliscono nei prossimi mesi, guidati da partecipanti a grandi budget “ Rock of Ages ” e “ les miserables.”

“ It ’ s ciclico, ” spiega Helmer Phyllida Lloyd, il cui “ Mamma Mia!” (2008) è diventato il sintonizzatore con il maggior incasso di tutti i tempi con un conteggio in tutto il mondo da 610 milioni di dollari e ha suscitato l’ultima mania. “ lì è un grande successo sullo schermo, e poi tutti dicono, ‘ wow, dobbiamo fare musical.’ Ci vogliono alcuni anni per generarli. Sono incredibilmente complessi da mettere insieme.”

Il primo per il teatro di canto è Warner Bros.’ “ gioioso rumore, ” Una produzione da 32 milioni di dollari completamente finanziata da Alcon. Diretto dal veterano musicale Todd Graff, che ha guidato “ Camp ” e ha scritto diverse bozze di “ DreamGirls ” Prima che Bill Condon prendesse le redini, il film apre Jan. 13 e segna il ritorno di Dolly Parton al grande schermo dopo un’assenza di due decenni.

“ Abbiamo visto questo come un’opportunità per usare la musica in una storia molto edificante — Il tipo di storia per cui siamo conosciuti, ” dice Alcon Topper Andrew Kosove del sintonizzatore ispirato al Vangelo, che segna la prima incursione nel genere per l’azienda dietro “ The Blind Side.” “ Lo vediamo come qualcosa su cui possiamo fare un sacco di soldi e essere creativamente stimolanti allo stesso tempo.”

Sebbene Alcon abbia acquistato il “ gioioso rumore ” Pitch nella stanza, Graff dice di aver incontrato molta resistenza quando shopping il progetto, che interpreta anche la regina Latifah e Keke Palmer.

“ Disney non è mai passato; Non hanno mai nemmeno risposto, ” Scherza il graff della risposta tipica che ha ricevuto. “ è triste per dire, ma la cosa che abbiamo continuato a sentire era, ‘ film afroamericani Don ’ T traduci a livello internazionale.’ Ho detto, ‘ Penso che un grande film afroamericano si tradurrà a livello internazionale.’ Oltre a ciò, non penso a questo come a un film afroamericano. Ma è stato davvero difficile ottenere studi su quella gobba.”

Come i musical in generale, i musical con protagonisti afroamericani hanno mostrato vari gradi di successo al botteghino. Rob Marshall ’ s $ 45 milioni “ Chicago, ” che presentava i membri del cast nero Latifah e Taye Diggs, sono diventati uno dei musical di maggior successo di tutti i tempi, guadagnando $ 307 in tutto il mondo e un Oscar per il miglior film. Condon ’ S “ DreamGirls ” Ha eseguito bene a livello nazionale ($ 103 milioni), ma solo così a livello internazionale ($ 52 milioni). E il veicolo Andre Benjamin “ Idlewild ” ha catturato soli $ 13 milioni al botteghino, quasi tutti a livello nazionale.

Come Alcon, Sony ha conquistato la Convenzione di Hollywood con la luce verde The Afro American-LED “ Sparkle ” Remake, che rilascerà agosto. 10 attraverso la sua etichetta Tristar. Il film, che mira a far rivivere la carriera di Whitney Houston, rappresenta un rischio relativamente modesto per lo studio, costando $ 10 milioni. Allo stesso modo, lo studio dice che è alto su — sebbene Hasn ’ T ancora Greenlit — un grande budget “ Annie ” Remake, che segnerebbe una squadra di produttori Will Smith e Jay-Z e la figlia di Star Smith, Willow, Willow.

Tuttavia, il genere non ha posto altro che mal di testa per la Sony negli ultimi anni. Un costoso adattamento a grande schermo di Broadway Hit “ Rent ” guadagnato solo $ 32 milioni in tutto il mondo e beatles Tuner “ attraverso l’universo ” raccolto solo $ 29 milioni a livello globale. Allo stesso modo, Christina Aguilera-Cher Topliner “ Burlesque ” Costa $ 55 milioni e guadagnato meno di $ 90 milioni in tutto il mondo.

Nel frattempo, New Line/Warner Bros. e Universal sta oscillando per le recinzioni con i rispettivi sintonizzatori, “ Rock of Ages ” e “ les miserables.”

Diretto da Adam Shankman, i $ 70 milioni “ Rock of Ages ” Dispone di un cast di List guidato da Tom Cruise e Amy Adams e Amaty Tunes, a La “ Mamma Mia!” Warner Bros. ha ritagliato un primo slot del 1 ° giugno per la foto, che sta già testando molto bene, secondo una fonte.

“ Ho gigantesche star del cinema in ’ Drag Karaoke classico di Drag Classic in un ambiente gigante, ” Jokes Shankman, che ha diretto il successo a sorpresa “ Hairspray ” Per la nuova linea, un film che ha guadagnato $ 203 milioni in tutto il mondo. “ provare a insegnare al pubblico nuove canzoni è sempre un po ‘impegnativo. Quello ’ s Why ‘ Mamma Mia!’ e, dita incrociate, ‘ Rock of Ages ’ lavoro.”

Shankman dice che nonostante la relazione amore-odio di Hollywood con il genere, il tempo è giusto per un afflusso di musical.

“ Se guardi a ciò che ha successo in televisione in questo momento, è evasore, ” Spiega Shankman, che ha dei sintonizzatori allestiti in tutta la città tra cui un hip-hop “ ciao ciao birdie ” a Sony. “ Penso che i musical consentano il massimo in evasione.”

Allo stesso modo, Universal ha assemblato un team All-Star con “ Les Miserables, ” che colpirà gli schermi Dec. 7. Il direttore del progetto Tom Hooper è seguito a “ The King Speech ” e Will recitano Hugh Jackman, Anne Hathaway e Russell Crowe. Altre stelle della lista A sono in lizza per ruoli chiave aperti per la foto, che dovrebbe iniziare a lente a marzo.

Nonostante tali build-up, cast e registi di grandi dimensioni e record comprovati non possono ancora garantire un musical di successo. Marshall ’ S “ Nine, ” Ispirato da Fellini ’ S “ 8 1/2, ” presenti non meno di cinque vincitori dell’Oscar guidati da Daniel Day-Lewis, Nicole Kidman e Marion Cotillard al costo di $ 80 milioni. In gran parte finanziato dalla relatività e rilasciato da Weinstein Co., La stravaganza tanto decantata implorata al boxoffice con un misero $ 54 milioni in tutto il mondo.

Allo stesso modo, il Johnny Depp-Topliner di Tim Burton e Tim Burton “ Sweeney Todd: The Demon Barber di Fleet Street, ” A proposito di un barbiere omicida e del suo complice per la realizzazione di carne, guadagnarono $ 53 milioni a livello nazionale, molto lontano dalla loro prossima collaborazione, “ Alice nel paese delle meraviglie ” (più di $ 1 miliardo in tutto il mondo).

Lloyd dice che il pubblico di oggi brava una storia paragonabile, come “ Mamma Mia!” e “ Rock of Ages.”

“ ‘ Mamma Mia!’ non era su personaggi che erano una taglia zero che potevano mettere le gambe dietro la testa e poi avvolgerle dietro la parte posteriore del collo, ” Lei scherza. “ Si trattava di me e me, donne di una certa età che correvano per le strade quando hanno avuto troppo da bere e hanno messo un record ABBA.”

Nel frattempo, Shankman sostiene che sebbene gli studi rimangano birichini sui musical, possono essere influenzati da un regista con una chiara comprensione del pubblico previsto.

“ ogni studio è sospetto di fare quello giusto, ” lui dice. “ non tutti sono una schiacciata, in particolare gli originali. Ma se un regista può guardarti negli occhi e dire, ‘ ottengo questo. So a chi fa appello. So come vendere questo, ’ (che è essenziale).”

E nonostante le sue recenti delusioni musicali come “ The Producers, ” che costano $ 45 milioni e guadagnavano solo $ 38 milioni in tutto il mondo, la Universal rimane lo studio più rialzista di Hollywood quando si tratta di musical, con tali progetti in sviluppo come “ Wicked, ” “ American Idiot, ” “ Carmen, ” “ Jesus Christ Superstar, ” A “ Mamma Mia!” Sequel e un remake di Parton Hit “ il miglior piccolo Whorehouse in Texas ” (sebbene Universal ha messo il musical vincitore del Tony Award “ in the Heights ” in inversione). Lo studio pubblicherà il quinto sintonizzatore dell’anno con i $ 18 milioni “ Pitch Perfect, ”

“ Universal si sta uccidendo per fare ‘ Wicked ’ In questo momento, ma non è ancora finito con la corsa teatrale, ” Note Shankman. “ ma chi non vorrebbe farcela? È una proprietà internazionale enorme.”

Torna alla musica per gli schermi: inverno 2012

Lascia un commento