Nuovo capo per Kennedy

Washington — Stephen a. Schwarzman, il presidente e co-fondatore di 57 anni della società di investimento The Blackstone Group, è stato nominato presidente del John F. Kennedy Center. Succede a James a. Johnson, che è stato ancozzato a gennaio dopo otto anni nella posta.

La selezione unanime di Schwarzman del Centro del Centro è terminato una ricerca che è iniziata lo scorso aprile dopo che Johnson, un ex presidente di Fannie Mae, ha rivelato le sue intenzioni di partire. Il dirigente di alto profilo stabilisce la direzione del centro e conduce le sue notevoli attività di raccolta fondi.

Schwarzman assume il timone di un’organizzazione che si trova in base solida sia finanziariamente che artisticamente. Sotto la guida del presidente Michael M. Kaiser, che gestisce le operazioni quotidiane e l’organizzazione artistica di Org, il Kennedy Center sta godendo il successo su tutti i fronti. It ’ s crogiolarsi nella ribalta nazionale di “ Tennessee Williams Explorato, ” Una celebrazione di quattro mesi del drammaturgo e ha intrapreso un progetto di espansione di capitale da 250 milioni di dollari.

“ Le impressionanti qualifiche di Steve nel mondo degli affari, combinate con il suo impegno per le arti e l’educazione, lo rendono ideale per questa fase successiva del centro di crescita, ” Ha detto Alma Powell, moglie del segretario di Stato Colin Powell, che ha lavorato come copresidente ad interim insieme a Kenneth Duberstein.

Prima di aiutare a formare il gruppo Blackstone con sede a Gotham nel 1985, Schwarzman era amministratore delegato di Lehman Brothers. Fa parte del consiglio di amministrazione del New York City Ballet, della Film Society del Lincoln Center, della Biblioteca pubblica di New York e della partnership di New York City. Diventa il quinto presidente del centro. Altri includono il suo presidente fondatore Roger L. Stevens, Ralph P. Davidson e James D. Wolfensohn.

Lascia un commento