Netflix raccoglie una lotta con gli ISP?

Dato che Netflix potrebbe essere semi-avversario
relazioni con gli studi, ora che ha accettato di ritardare l’affitto nuovo
Rilasci da Warner Bros. Potresti aspettarti che mantenga un profilo basso su altri
fronti.

Non a malapena.

La società di noleggio video – e, sempre più, streaming web
servizio – chiede alla Federal Communications Commission di adottare le regole a
Proteggi gli spettatori del video in streaming. Ciò, effettivamente, mette l’azienda in a
potenziale faccia di fronte agli ISP.

IL Washington
Inviare
Per prima cosa ha notato il deposito, che prefigura una battaglia tra Netflix e
Grandi provider di Internet – in particolare Comcast.

“Tha recentemente annunciato la fusione proposta di Comcast
e la NBC Universal serve a esacerbare la crescente preoccupazione che gli MVPD
(Distributori di programmazione video multicanale) utilizzerà il loro controllo
Programmazione delle reti per soffocare la concorrenza, inclusa la crescente competizione
Da provider di video online come Netflix,” scrive.

Il dibattito, nel suo cuore, è quello in corso sulla rete
Neutralità. Netflix è preoccupato che grandi operatori via cavo, che corrono anche in grande
Operazioni Internet limiterà la larghezza di banda dei servizi concorrenti.

Lascia un commento