Nessun anticipo sulla paga degli annunci degli attori

Hollywood — Due anni dopo che gli attori SAG/AFTRA hanno colpito l’industria pubblicitaria, non sono stati fatti progressi riconoscibili su un punto dolente per gli attori — La creazione di un sistema per monitorare le migliaia di pubblicità trasmessi ogni giorno.

Il ritardo deriva dall’incapacità di un comitato permanente sindacale/industriale di concordare di selezionare un’azienda per tenere traccia della messa in onda degli spot pubblicitari. The Unions ’ Insediamento con gli inserzionisti nel 2000 a tale scopo, con quei soldi messi contrattualmente al ritmo di circa $ 1 milione all’anno.

I rappresentanti per entrambe le parti sono stati a battute di ritardo per il ritardo. Ira Sheppard, capo negoziatore per l’industria del Comitato politico congiunto per le relazioni sindacali, direbbe solo, “ continuiamo ad avere riunioni cordiali e positive con i sindacati.”

L’attuale prexy SAG Melissa Gilbert ha sollevato il problema lo scorso autunno nella sua campagna, accusando l’amministrazione dell’allora presidente William Daniels di fare “ Nothing ” A proposito di attori che vengono accontentati per gli spot pubblicitari.

La creazione di un meccanismo di monitoraggio è stata una domanda chiave nello sciopero di sei mesi, insieme a migliori pagamenti via cavo e opposizione ai buyout a tasso fisso proposti per gli annunci di rete televisiva. SAG aveva annunciato nel 1999 che uno studio pilota di 38 annunci ha mostrato pagamenti per un totale di oltre $ 210.000.

Ritardi di lavoro commerciale

Il lavoro commerciale per gli attori sindacali è rimasto indietro negli ultimi anni a causa degli impatti gemelli dello sciopero e della produzione in fuga. I guadagni del 1999 SAG &#8217 sono ammontati a $ 630 milioni, quindi sono scesi a $ 532 milioni nel 2000 e $ 563 milioni l’anno scorso, con residui che rappresentano tra il 50% e il 60% di tali guadagni.

AFTRA non riporta gli utili, ma si ritiene che il lavoro pubblicitario sia solo una piccola parte di SAG ’ s.

Il contratto SAG/AFTRA 2000 contiene una coppia di disposizioni chiave sul monitoraggio: che entrambe le parti si incontrano e riferiscono su possibili approcci di identificazione commerciale entro sei mesi e che il settore contribuisca 0.15% del contratto di valore per l’avanzamento del settore & Fondo cooperativo per possibile utilizzo sul monitoraggio.

rappresentante. Charles Rangel (D-N.Y.) richiesto nel 2000 che l’U.S. Dipartimento. della giustizia indagare sui pagamenti sottoposti a pagamento dopo l’apprendimento dello studio SAG. La giustizia ha successivamente indirizzato la questione alla Federal Trade Commission, che non ha rivelato se ha lanciato una sonda.

Lascia un commento