NEA richiede tempo per Honor Roll

Washington — La National Endowment for the Arts potrebbe essere sotto attacco a Capitol Hill, ma che non ha impedito all’agenzia artistica federale di assegnare la sua prestigiosa medaglia nazionale d’arte a nove artisti tra cui gli attori Angela Lansbury e Jason Robards e i musicisti Doc Watson, Betton, Betty Carter e Tito Puente.

I premi saranno consegnati dal presidente Clinton e dalla first lady Hillary Rodham Clinton durante una cerimonia della Casa Bianca questa mattina. Altri in programma di ricevere la medaglia artistica sono lo scultore Louise Bourgeois, il patrono artistico Agnes Gund, l’architetto del paesaggio Daniel Urban Kiley, il direttore dell’opera metropolitana di New York James Levine, il direttore del balletto di Miami City Edward Villella e il Macdowell Colony, un nuovo Hampshire Arts Colony.

I Clinton distribuiranno anche medaglie nazionali per le discipline umanistiche a un gruppo diversificato che include gli Eagles ’ Don Henley e filantropo Paul Mellon. Henley è stato citato dalla NEA per la sua filantropia e il suo lavoro per conto dell’ambiente.

Sia la medaglia nazionale delle arti che la medaglia nazionale umanistica sono tra i più alti premi della nazione per le opere artistiche e culturali.

La NEA, che è responsabile della ricerca della medaglia nazionale dei candidati artistici, è ancora nel mezzo di una dura lotta per la sopravvivenza al Congresso. Con un voto non vincolante la scorsa settimana, la Camera ha espresso sostegno per il finanziamento della NEA a livello di $ 100 milioni raccomandato dal Senato. Il voto della scorsa settimana arriva dopo che la Camera ha già deciso di sventrare l’intero budget di NEA.

Mentre nessuno si aspetta che la NEA venga uccisa, il Congresso dovrebbe manomettere la formula che la NEA usa per allocare le sue sovvenzioni artistiche. Molti osservatori prevedono che il Congresso ordini alla NEA di aumentare la percentuale del suo budget che mette da parte per i gruppi di arti statali. Attualmente, la NEA spende il 35% del suo budget in progetti statali e una proposta ha invitato l’agenzia a aumentare la spesa locale al 75% del suo budget.

Lascia un commento