“Mutante X” evita il cambio di nome

Tribune Entertainment e 20th Century Fox hanno entrambi ottenuto la vittoria giovedì nella loro continua battaglia legale sulla prossima ora di azione Syndie “ Mutant X.”

In una sentenza annunciata ieri, il giudice del tribunale distrettuale di New York Allen Schwartz ha rifiutato un’ingiunzione presentata dal 20 ° per fermare la produzione di Tribune ’ S “ mutante X ” serie.

Allo stesso tempo, la corte ha stabilito che l’uso di Tribune del “ mutante X ” Il titolo violava il 20 ° posto di diritti – Ma si è fermato a corto di costringere effettivamente il distributore a cambiare la serie ’ nome.

20 ° depositato contro “ mutante X ” Producers Tribune, Marvel Enterprises and Fireworks Entertainment, sostenendo che la serie ha avuto una straordinaria somiglianza con la sua “ X-Men ” film. I produttori quindi hanno contrastato.

Tribune Entertainment Prexy-Ceo Dick Askin ha detto giovedì che la u.S. Tribunale distrettuale “ governato in modo schiacciante a nostro favore … (e licenziato) tutte le pretese significative contro Tribune.”

“ Abbiamo sempre creduto che non ci fossero somiglianze fruibili tra ‘ mutante X ’ e The Motion Picture ‘ X-Men, ‘” Egli ha detto.

La sentenza consentirà a Tribune di lanciare “ mutante X, ” Come previsto, nella sindacazione a partire dalla settimana di ottobre. 1.

A oltre il 20, Ted Russell, lo studio del VP del contenzioso, ha sostenuto che Tribune aveva già modificato la natura di “ mutante X ” Dopo la denuncia del 20 ° e#8217, e che il tribunale ha affermato di avere la possibilità di cercare un’ingiunzione permanente o danni monetari se Tribune continua a utilizzare il titolo dello spettacolo.

“ If Tribune e Marvel decidono di utilizzare il titolo ‘ mutante X, ’ Lo fanno a loro pericolo, ” Russell ha detto.

Lascia un commento