Muore il veterano di Bollywood Yash Chopra

Londra — Yash Chopra indiano multifenato, che ha diretto e prodotto una serie di successi a partire dal 1973 ’ S “ Daag, ” “ deewar ” e “ Kabhi Kabhie ” Domenica è morta a Mumbai, in India, a seguito di un attacco di dengue. Aveva 80 anni.

Chopra aveva recentemente annunciato il suo ritiro dalla regia. Il suo ultimo film “ Jab Tak Hai Jaan, ” Con Shah Rukh Khan, dovrebbe rilasciare a novembre. 13.

Chopra è nato a Lahore, in India britannica, nel 1932. Ha debuttato nel 1959 con “ Dhool Ka Phool.” Chopra e suo fratello maggiore B.R. ha lavorato insieme fino a quando non è caduto negli anni ’70 quando ha lanciato la sua società di produzione Yash Raj Films nel 1973 con “ Daag.”

La società oggi è uno dei più grandi studi dell’India. Nel 2011, YRF ha avviato una ghiaia di Hollywood chiamata YRF Entertainment; I progetti includono il protagonista di Jason Bateman “ la settimana più lunga, ” Diretto da Peter Glanz e Olivier Dahan ’ S “ Grace of Monaco, ” Con Nicole Kidman.

Chopra lascia alle spalle un corpus di 22 film di lavori di regia che include alcuni che sono considerati classici del cinema indiano come “ Ittefaq, ” “ waqt, ” “ deewar ” e “ Kabhi Kabhie, ” Oltre a diversi film prodotti dalla sua azienda.

Conosciuto per aver lavorato con lo stesso cast e equipaggio, Chopra ha aiutato le carriere di Amitabh Bachchan (“ Deewar ”) e Khan, con i quali ha realizzato diversi film.

I film di Chopra erano noti per i loro grandi numeri musicali, scatti di posizione straniera e melodramma. Ha sparato così spesso in Svizzera che il governo svizzero gli ha conferito un onore speciale nel 2010. È stato anche nominato membro onorario di BAFTA.

“ Credo sempre che i miei film dovrebbero dare qualche speranza all’uomo che viene a guardarli per quelle tre ore, ” una volta disse. “ se torna a casa con una nota ottimistica, mi sentirei soddisfatto di aver fatto il mio dovere.”

Nel 2004, ha fatto la storia di Bollywood usando musica precedentemente inutilizzata lasciata dal compositore morto lungo Madan Mohan, che era stato un collaboratore frequente, in “ Veer-Zaara.”

Sua moglie, la cantante e produttrice Pamela; e i suoi figli Aditya, un produttore-regista; e Uday, un produttore-attore, sopravvive a lui.

(Shalini Dore a Hollywood ha contribuito a questo rapporto.)

Lascia un commento