Moye fa causa a Sony per i profitti “sposati”

Hollywood — Michael Moye, co-creatore e produttore esecutivo della serie televisiva “ sposato … con bambini, ” ha citato in giudizio Sony Pictures Entertainment, sostenendo di essere stato ingannato da almeno $ 8 milioni di profitti.

In una denuncia presentata venerdì in L.UN. Court Superior, compagnia di produzione di Moye, Ivy Street Prods., sostiene che in base a un accordo che aveva con l’Ambasciata Communications, un’unità di Sony, aveva diritto a profitti netti dello spettacolo di successo nell’ambito di una serie di contratti scritti.

“ non vogliamo litigare nel caso nei media, ma non vediamo l’ora di provare le accuse della denuncia e a una prova rapida, ” Avvocato di Moye, Joan Steinmann di Jeffer, Mangels, Butler & Marmaro.

Un portavoce di Sony ha detto che lo studio non commenta il contenzioso in sospeso e non ha visto la denuncia.

Secondo la causa, Moye e il co-creatore Ron Leavitt hanno avuto idea per “ sposato ” Nel 1986, quando erano sotto contratto con l’ambasciata e vendono la serie a Fox Broadcasting Co. La serie di grande successo è andata in onda per 11 anni sulla rete televisiva di Fox e#8217, ed è stata anche efficace e redditizia anche nella sindacazione.

Una serie di accordi scritti tra Ivy Street e Ambasciata hanno dato la partecipazione a Moye Profit a vari importi per tutta la vita della serie. Secondo la denuncia, l’ambasciata ha violato l’accordo in numerosi modi, incluso la mancata denuncia di entrate; fare un accordo innamorato con Fox per ricevere denaro senza denunciarlo a Moye; ed eccessivo addebito per i costi.

La denuncia afferma richieste di violazione del contratto, violazione del dovere fiduciario e frode. La causa sostiene che, sottolineando sistematicamente le entrate e le spese eccessive, l’ambasciata ha bilked Moye di oltre $ 8 milioni.

Lascia un commento