Move “x-factor” cambia u.K. Domenica

Fino a poco tempo fa, Sunday-Night Network TV nella U.K. era dominato dal dramma di benessere. Gli spettacoli di intrattenimento sono stati con le spalle a freddo a favore della narrativa del periodo e dei capperi criminali nostalgici.

Non più.

Commercial Web ITV1 ha spostato lo spettacolo dei risultati per la realtà talento Skein “ X Factor, ” Con Simon Cowell, da sabato a domenica, che ha recitato una reazione a catena che ha visto il pubblico totale per la domenica sera colpire il livello più alto da gennaio 2000.

Domenica scorsa, AUDS ha scelto da un menu di visualizzazione pieno di pesanti hitrs.

Su BBC1, il “ Super Sunday ” La formazione includeva l’ultima avventura da “ Doctor Who ” Come il secondo degli ultimi quattro episodi di David Tennant, mentre il Time Lord è andato in onda.

Over su ITV1, “ X Factor ” è stato seguito dal primo spettacolo in una nuova serie di realtà juggernaut “ I ’ m Una celebrità… Portami fuori di qui!”

Pubblico TV totale da 6-10: 30 p.M. era 27.2 milioni, il più alto dal gennaio 2000 e il quarto più grande da quando i dati del pubblico sono stati raccolti per la prima volta elettronicamente nel 1996, secondo la partnership di ricerca televisiva.

La serata è iniziata con una media 9.1 milione di spettatori si sintonizzano per “ Doctor Who, ” che ha vinto una quota del 34%.

“ X Factor ” venne dopo, raggiungendo un potente 14.3 milioni di spettatori (una quota del 48%), mentre quasi 10 milioni sono rimasti con ITV1 per “ I ’ m Una celebrità.”

Lo spettacolo, ospitato da Ant e DEC, è stato l’arco di maggior successo del programma dalla terza stagione del 2004, che è diventato il più riuscito “ I ’ m a Celebrity ” Ad oggi per ITV.

“ spostando il ‘ X Factor ’ a domenica sera è stato un maestro colpo. I soldi, gli spettatori e gli inserzionisti continuano a accumularsi in ITV e Simon Cowell, ” ha detto Ben Preston, editore di U.K. Elenchi Magazine Radio Times.

Resta da vedere se la lucentezza svanirà da Super Sunday una volta “ X Factor ” termina la sua corsa.

Nel frattempo, ITV, meno un presidente e un CEO, ha qualcosa di cui sorridere una volta.

Lascia un commento