Move interno: cariche vs. L’org org cita la spesa in fuga

Perché è il presidente del settore dello sviluppo dell’intrattenimento. Usando i fondi EIDC per acquistare bottiglie di vino da $ 350 e donare $ 5.000 ai suoi figli?

Gli showbizzer hanno ronzato per il settembre. 4 raid negli uffici di Hollywood dell’EIDC, un’operazione precedentemente anonima creata nel 1995 per combattere la produzione in fuga attraverso la fusione di L.UN.Uffici cinematografici della città e della contea.

I documenti del tribunale sostengono che l’EIDC Prexy Cody Cluff ha avuto fondi pubblici appropriati accusando $ 500.000 di Moneys EIDC per viaggi, concerti, eventi sportivi, bar, ristoranti, telefono, cavo, TV satellitare e donazioni alla scuola.

“ sebbene si possa prendere in considerazione l’idea di unirsi all’Avana Club un passo verso la promozione del settore dell’intrattenimento, non può essere considerata la spesa giustificata poiché l’EIDC è un’agenzia governativa, ” Dice Investigator Kimberly Michael nella dichiarazione giurata. Non sono ancora stati presentati accuse.

La questione dello stato di EIDC è la chiave. I dirigenti hanno insistito sul fatto che la spesa di Cluff è legale poiché l’EIDC è stato formato come a privato agenzia per promuovere la produzione locale e accelerare la gestione dei permessi tra produttori e agenzie governative che emettono effettivamente permessi.

L’EIDC insiste sul fatto che le forze dell’ordine locali semplicemente non comprendono la necessità di vino, cenare e altrimenti impressionare i produttori di hotshot come parte del processo di impedire alla produzione in fuga a Praga e Pretoria.

Ma questo non è l’unica spesa probabilmente illegale di Cluff & Co., Secondo l’ufficio DA ’. Si scopre che l’EIDC ha dato $ 200.000 in contributi per la campagna a una varietà di candidati locali, compresi i membri del Consiglio comunale e il Consiglio delle autorità di vigilanza della contea — i cui membri supervisionano l’EIDC.

L’EIDC afferma di cui ha bisogno per supportare i politici che sostengono lo showbiz. Comunque, a settembre. 11, l’ufficio ha tirato in silenzio la spina su una coppia di raccolte di fondi da $ 500 a piastra per il consigliere di Los Angeles Nick Pacheco e l’assemblea Tony Cardenas.

I documenti del tribunale accusano anche Cluff di spergiuro nelle dichiarazioni fiscali statali quando ha affermato di non aver tratto profitto dall’attività EIDC; L’EIDC nega l’accusa.

Da Steve Cooley ha invitato il Consiglio comunale e il Consiglio dei supervisori a rivedere la loro supervisione dell’organizzazione, ed entrambi gli organi hanno lanciato revisioni legali sul fatto che l’EIDC effettivamente È un’entità pubblica.

Con un problema molto pubblico.

Lascia un commento