Move interno: AD Whiz aggiunge un livello di confusione a u.K. foto

Se uno dei tuoi amici è il genio pubblicitario più caldo in città e pensi che sarebbe bello per lui progettare il poster per il tuo film — Forse dovresti pensare di nuovo.

Le mostre britanniche si stavano grattando la testa la scorsa settimana per spiegare l’apertura più morbida del previsto per Matthew Vaughn‘ s Smart Gangster Pic “ Layer Cake.” Dita punta all’unanimità su un colpevole: la campagna visiva di Trevor Beattie.

Come presidente e direttore creativo dell’agenzia pubblicitaria TBWA, Beattie dai capelli cornscrew è il whiz di annunci più alto di Blighty, originale della controversa campagna FCUK di French Connection. Stranandolo è il tipo di colpo di stato che solo qualcuno con le connessioni impeccabili di Vaughn potrebbero realizzare.

Beattie ha consegnato due immagini audaci, accattivanti — e sconcertante: un’immagine offensiva borderline di ragazza vestita di lingerie dalla vita in giù, la sua metà superiore oscurata da una scatola di cartone; e un ferro da stiro sul cofano di auto gialla.

Intonacato su cartelloni pubblicitari e negozi di connessione francese intorno alla U.K., Hanno fallito completamente di comunicare di cosa si trattava il film, o anche che era un film.

I test di Distriby Sony hanno scoperto che le persone non potevano leggere il titolo — scritto, senza motivo apparente, come “ L4yer Cake ” — e che gli AUD non hanno fatto alcun legame tra la grafica di Beattie e i trailer che hanno visto nei cinema. Ma Vaughn ha superato le prenotazioni di Sony.

C’è un motivo per cui la maggior parte dei poster dei film sembrano lo stesso — Perché questo è ciò che funziona. “ non coinvolgere mai i ragazzi pubblicitari nel marketing cinematografico, perché non lo capiscono, ” dice una distribuzione rivale.

Con “ Layer Cake, ” Beattie ha cercato di essere troppo bello per la scuola e ha finito per essere troppo intelligente della metà.

Fortunatamente per Vaughn e Sony, il passaparola può riparare il danno, con le riprese della foto che mostrano segni di ripresa dopo il morbido weekend.

Lascia un commento