Move Inside: Biz Unity “passione” thrashin “

Hollywood — I gerarchi in studio hanno mostrato la loro giusta indignazione per la pirateria del film nelle ultime settimane.

Ma quando il New York Post la scorsa settimana ha mostrato un palese esempio di pirateria — anche rivedere un film piratato mesi prima della sua uscita — I dirigenti sono caduti in un silenzio sbalordito per un paio di giorni prima di emettere le loro condanne.

E anche allora, dirigenti di Fox Studio — che, come il post, è di proprietà di Rupert Murdoch — registrato i suoni del silenzio.

Il post ha riportato nov. 17 che aveva “ ottenuto ” un video doppiaggio di Mel Gibson‘ s Controverso “ la passione di Cristo.”

L’articolo lo ha mostrato a un rabbino, un sacerdote, un professore di religione, il suo critico e un lettore post selezionato casualmente, che cercava di valutare se la rappresentazione del film degli ebrei fosse antisemita. Un giornalista ha intervistato i panelisti e ha scritto le loro reazioni.

La mossa ha le teste di studio fluttuanti.

“ spaventoso, ” detto Capo Paramount Sherry Lansing. “ orribile, ” ha detto Disney ’ s Dick Cook. Warner Bros. ha detto, come studio, “ profondamente preoccupante.”

Ma a Fox, un portavoce di Topper Tom Rothman disse: “ Dubito che vorrà partecipare a questo, ” e News Corp. prexy Peter Chernin mantenuto un silenzio pubblico.

Secondo un addetto ai film, tuttavia, Chernin ha confessato privatamente che anche lui era sconvolto da ciò che il post ha fatto, ma non voleva criticare un’altra proprietà Murdoch.

Consideralo una lezione di vita nell’era dei conglomerati dei media che la politica aziendale interna può tagliare fuori dalla politica.

Lascia un commento