Mouse Ups Vet Litvack

The Walt Disney Co. Nominato Sanford Litvack Vicepresidente del suo consiglio di amministrazione giovedì in quello che gli addetti ai lavori hanno chiamato un gesto di gratitudine per il suo servizio alla compagnia e in particolare per il suo ruolo di miglior consigliere del capo Disney Michael Eisner.

“ Sandy è stato il mio consulente chiave negli ultimi cinque anni ed è stato prezioso nel fornirmi guida e consulenza, ” Eisner ha detto in una nota. “ è stato determinante per aiutarmi a organizzare l’azienda. … Andando avanti, continuerà a lavorare con me per monitorare e stimolare le prestazioni della Disney.”

L’annuncio ha creato un momentaneo agitazione come una recente recessione nei profitti della Disney e del prezzo delle azioni è servito a evidenziare che Eisner non ha un successore designato e ha alimentato le speculazione su chi può ricoprire quel ruolo.

Dalla morte del 1994 di Frank Wells, il dirigente più vicino a Eisner, Litvack, 63 anni, ha gestito molti Wells ’ responsabilità — Salva per un breve e roccioso periodo in cui Michael Ovitz è stato il secondo in comando di Eisner.

Più visibile

Il titolo ampliato di Litvack significa che assumerà un ruolo ancora più visibile come consulente e canale di Eisner. Ma non lo rende un successore di Eisner, che ha solo 57 anni.

“ non è una designazione di un erede. Non abbiamo designato un erede, ” Un portavoce della Disney ha detto. L’annuncio di un successore troppo presto tende a scoraggiare altri dirigenti, che possono lasciare l’azienda. Questo è il motivo per cui molti amministratori delegati rimangono mamma il più a lungo possibile. Ad esempio, una manciata di speranze lo sta ancora per avere successo il presidente del generale elettrico Jack Welch, che ha intenzione di ritirarsi alla fine del prossimo anno.

Jitters Wall Street

Tuttavia, può rendere nervoso Wall Street quando non ci è un candidato a taglio chiaro. Alla Disney, la speculazione indica spesso Joe Roth, il capo dei Walt Disney Studios. Il Chief Financial Officer di Studio, Rob Moore, è un’altra possibilità, così come il topper ABC Robert IGER e molti altri dirigenti in studio e in tutta la società. Ma nessun successore è probabilmente nel prossimo futuro, poiché Eisner è ancora un CEO relativamente giovane e non ha dato alcuna indicazione dei piani per dimettersi.

Litvack è stato senior exec vicepresidente e capo delle operazioni aziendali dall’agosto 1994 e fa parte del consiglio di amministrazione della Disney dall’aprile 1995. Si unisce a Roy Disney come vicepresidente dell’azienda.

Litvack è entrato a far parte della Disney nell’aprile 1991 come vicepresidente senior e consulente generale. È stato promosso a vicepresidente esecutivo il dicembre successivo. Nel 1992, è diventato anche dirigente responsabile delle risorse umane. Ha partecipato a tutte le principali decisioni aziendali della società ed è stato una forza particolare nella ristrutturazione finanziaria di Eurodisney (ora Disneyland Paris), il parco a tema un tempo e illustrativo della società al di fuori della capitale francese.

Prima della Disney, Litvack era membro del comitato esecutivo e presidente del dipartimento di contenzioso dello studio legale internazionale Dewey Ballantine. Ha lavorato come assistente procuratore generale responsabile della divisione antitrust del dipartimento. di giustizia durante l’amministrazione Carter.

Lascia un commento