Money Man Henry condannato

Sydney — Ross Henry, ex direttore finanziario di L.UN.-Le foto del Roadshow del villaggio con sede, ha pagato caro per la sua parte in una truffa che ha messo a punto circa $ 10 milioni dalla compagnia.

Henry è stato condannato a 30 mesi di prigione martedì nella U.S. Tribunale distrettuale in L.UN. Dopo essersi dichiarato colpevole di accuse di frode filo e “ privazione di servizi onesti.”

Henry ha ammesso il cablaggio di denaro dai conti di produzione cinematografica, che è stato poi trasferito da una banca in banca in vari paradisi fiscali. Le frodi non sono state scoperte fino a febbraio 2000, due mesi dopo aver annesso VRP.

La società madre Village Roadshow è stata in grado di ridurre al minimo le perdite a circa $ 1.9 milioni attraverso l’assicurazione ed essere in grado di rivendicare parte di quella moneta.

Henry era stato detenuto da marzo dello scorso anno dopo essere stato arrestato all’aeroporto internazionale di Los Angeles, tornando dall’Australia dopo aver accettato di aiutare le autorità a gestire il caso.

Con le remissioni, sarà idoneo per il rilascio il prossimo aprile, secondo il Sydney Morning Herald.

Lascia un commento