Miramax, Suo Tango

New York — Miramax Films ha stipulato un accordo di primo lotto con “ dovremmo ballare?” Helmer Masayuki Suo, produttore Shoji Masui e Altamira Pictures.

La storia di un uomo d’affari giapponese che scuote la sua comoda vita suburbana prendendo segretamente le lezioni di ballo aperta l’11 luglio su cinque schermi a New York e Los Angeles. È lordo di $ 88.106 — una media per schermo di $ 17.621 — ha superato il weekend di apertura lordi di tali colpi in lingua straniera Miramax come “ come l’acqua per il cioccolato, ” “ Cinema Paradiso ” e “ The Postman.”

“ questo film è davvero universale e ‘ dovremmo ballare?’ E i nostri progetti futuri con Masayuki, Shoji e Altamira rappresentano una grande continuazione dell’impegno di Miramax per il film in lingua straniera, ” Il copresidente di Miramax Harvey Weinstein ha detto.

“ avendo avuto un ricevimento di apertura così incredibile a New York e Los Angeles, speriamo ora che il pubblico in tutto il paese — Anche quelli che non si erano mai immaginati di vedere un film giapponese sulla danza — Diremo ‘ dovremo ballare?’ ”

La foto, con Koji Yakusho e Tamiyo Kusakari, si è estesa ad altri importanti mercati il 18 luglio.

L’accordo è stato negoziato per conto di Miramax dal vicepresidente senior di acquisizioni e affari Andrew Herwitz e vicepresidente senior di acquisizioni e coproduzione Amy Israel. A nome di Suo, Masui e Altamira Pictures, l’accordo è stato negoziato da Tomohiro Tohyama di TMI Associates.

Lascia un commento