McCain applica la pressione per la ridotta di proprietà

Washington — In una lettera concisa alla Federal Communications Commission, Sen. John McCain (R-Ariz.), il potente presidente del Comitato del Commercio del Senato, ha chiesto all’agenzia di dare un’altra occhiata al divieto di lunga data di possedere un giornale e una stazione televisiva nello stesso mercato.

La lettera è una buona notizia al Tribune Co., che sta combattendo un ordine FCC per cedere il Fort Lauderdale, FLA., Sun Sentinel o Wdzl Miami entro il 22 marzo. Secondo la definizione dell’Agenzia, il giornale e la stazione TV sono nello stesso mercato e violano quindi il divieto di trasmissione/giornale.

Tribune ha acquisito la stazione l’anno scorso con altre cinque stazioni di Renaissance Communications in $ 1.1 miliardo di accordo.

McCain ha fatto conoscere i suoi sentimenti sulla regola; Ha introdotto la legislazione per toglierla dai libri.Nella sua lettera al presidente della FCC Bill Kennard, McCain ha lasciato intendere che la FCC ha deciso sulla regola, anche prima che abbia iniziato la sua revisione del Congresso delle regole di proprietà.

“ sembra che una cessione di multimilionaria eventualmente inutile potrebbe verificarsi nella migliore delle ipotesi dall’inefficienza del personale o dal pregiudizio in contrasto con la legge nella peggiore delle ipotesi, ” McCain ha scritto.

Il dec. 1, la FCC ha informato un tribunale federale qui che non aveva alcuna intenzione per rivedere il giornale/TV tradiscente prima del 22 marzo, la scadenza per la cessione. La risposta della FCC ha fatto arrabbiare Tribune e McCain perché l’agenzia deve, per ordine del Congresso, iniziare una revisione di tutte le sue regole di proprietà entro il 1 giugno. Tribune ha chiesto al tribunale una rinuncia temporanea fino a quando la FCC non completa la sua esame della regola del proprietario.

“ We ’ re gratificato, ” Il rappresentante di Washington ha detto Shawn Sheehan. “ è abbastanza ovvio che la FCC è entrata in una stalla a quattro corne.” Se Tribune è costretto a scegliere tra il suo giornale e la stazione TV, venderanno la stazione, ha detto Sheehan martedì.

Lascia un commento