Mappa charter miscelata

Charter Communications ha aumentato i suoi ricavi del 14% nel 2001, poiché il quarto operatore di sistema via cavo ha fatto una spinta importante a vendere nuovi servizi come il cavo digitale e l’accesso a Internet ad alta velocità.

Ma la società ha dato una previsione contrastante per il prossimo anno, rilevando che la crescita dei ricavi sarebbe leggermente tra il 12% e il 14% come l’economia, la saturazione del mercato nel settore dei cavi di base e la concorrenza da Nibble satellitari in alto.

Charter ha anche avvertito che si aspettava di perdere 120.000 abbonati a cavi di base nel primo trimestre, grazie alla scadenza degli abbonamenti a prezzi di vendita e che il numero di nuovi sottotitoli per il cavo digitale nel 2002 sarebbe nella fascia bassa delle proiezioni precedenti.

Poche lacrime

Gli osservatori dell’industria via cavo hanno scontati le perdite di base degli abbonati, sostenendo che i clienti altamente attenti ai prezzi che si accumulano al servizio durante una vendita non sono comunque preziosi per l’azienda.

“ Quelle persone non erano redditizie per cominciare, ” ha detto Goldman Sachs Cable Guru Richard Greenfield. “ La società è molto più focalizzata su come guidare più valore dai loro abbonati di base ” Vendendo loro più servizi premium, ha aggiunto.

Il rallentamento della crescita ha smusso le previsioni finanziarie per diversi cabler Questo ciclo di utili. Le azioni di Comcast Cable, che hanno riportato i suoi numeri la scorsa settimana, sono inciampate dopo che la società ha dichiarato che i suoi numeri di abbonati sono arrivati a corto di aspettative.

Wall Street ha avuto sentimenti contrastanti per le fluttuazioni degli abbonati charter lunedì. Le azioni della Società sono state chiuse poco meno dell’1% dopo aver fluttuato di quattro punti percentuali in entrambe le direzioni nell’inizio della giornata mentre gli investitori hanno dignato la notizia.

Hit di interesse

Per l’anno, Charter ha oscillato a una perdita netta di $ 1.2 miliardi. La linea di fondo è stata appesantita in parte di più di $ 1.3 miliardi di pagamenti di interessi sul debito aumentato mentre Charter si è esteso rapidamente dall’acquisizione negli ultimi anni. La compagnia aveva $ 16.3 miliardi di debito a lungo termine all’estremità dell’anno, rispetto a $ 13 miliardi alla fine del 2000.

I ricavi del quarto trimestre sono aumentati di quasi il 14% a $ 1.1 miliardo, mentre la linea di fondo è andata in rosso $ 306 milioni, rispetto a una perdita di $ 241 milioni nello stesso trimestre dell’anno precedente.

Il topper charter Carl Vogel, che è stato al timone per poco più di tre mesi, ha dichiarato che la società ha preso $ 17.6 milioni di addebiti nell’ultimo trimestre per pagare per spostare circa 145.000 clienti del servizio Internet ad alta velocità in bancarotta@home alla propria rete interna.

Lascia un commento