Maker Maker Cintel in vendita

Cintel Intl., Un importante costruttore di scanner per le case di produzione cinematografica e televisiva in tutto il mondo e la sua immagine di precisione di immagine genitore INTL. hanno messo in vendita le aziende.

La mossa segue considerevoli licenziamenti, partenze esecutive di alto livello e difficoltà finanziarie negli ultimi mesi che hanno afflitto l’azienda, con sede al di fuori di Londra.

Cintel Cintel di fascia alta e il suo popolare predecessore, The Ursa Diamond, consentono alle case post di trasferire il film su videocassetta o al formato HDTV ad alta risoluzione.

Cintel ha dichiarato in una dichiarazione che prevede di continuare le operazioni e servire le sue centinaia di macchine telecine sul campo fino a quando non viene trovata una soluzione di finanza aziendale;.”

Se Cintel non dovesse trovare un acquirente e andare sotto, la mossa potrebbe creare problemi per le case post che hanno acquisito la società; s $ 1 milione di macchine telecine. I dispositivi, costruiti non solo da Cintel ma altri rivali che includono l’innovazione TK, Philips e Sony, hanno costantemente bisogno di riparazioni.

La discesa di Cintel avrebbe creato un altro scenario di sistemi di editing LightWorks, in cui la società è andata fuori dal mercato (lasciando la tecnologia Avid rivale come principale costruttore di attrezzature per l’editing cinematografico) e ha lasciato i proprietari dei dispositivi senza supporto clienti.

Tuttavia, Cintel ha detto che ha vinto ’.

“ Cintel mantiene le risorse necessarie per continuare a sviluppare e supportare le sue macchine telecine e prevediamo che i clienti non subiranno alcun deterioramento dei livelli di servizio nelle prossime settimane, ” la società ha detto. “ Cintel rimane impegnato nella sua base di clienti e nel mercato delle telecine.”

Myles Halley di KPMG è stato nominato ricevitore amministrativo.

I problemi di Cintel aprono le porte ai suoi rivali.

” , ” ha detto Delphi Durrant, amministratore delegato di Close Concorrector ITK.

ITK è stata fondata dall’ex ingegnere Cintel Stuart Hunt, che è anche direttore di co-gestione.

Lascia un commento