Loudeye tocca Weld COO

Questo articolo è stato corretto il 16 agosto 2001.

Loubeye Technologies, la società con sede a Seattle che converte audio e video per la trasmissione su Internet, ha alzato David Weld a Prexy e Chief Operating Officer.

Weld era Senior Veep e direttore generale del gruppo di servizi di media digitale di Loubeye;. Riferirà al CEO John Baker, che si concentrerà su alleanze e acquisizioni strategiche, mentre Weld si concentrerà principalmente sulle operazioni quotidiane. Baker aveva anche precedentemente ricoperto il ruolo di prexy. Il posto di Chief Operating Officer è rimasto libero da marzo dopo che David Bullis ha annesso.

Loubeye, che fornisce anche servizi di gestione dei diritti digitali per materiale protetto da copyright distribuito online, ha firmato accordi con AOL Time Warner, Napster, Amazon.com e cdnow per fornire contenuti di metadati per la distribuzione della musica digitale. La società ha iniziato a ristrutturare i propri servizi dopo aver tagliato la sua forza lavoro del 45% ad aprile.

“ David Weld è un dirigente operativo esperto con un solido track record nella gestione delle società tecnologiche ad alta crescita, ” Disse Baker. “ La sua promozione mi permetterà di essere più focalizzato esternamente, dove mi aspetto di trascorrere più tempo con clienti, partner e altre parti fondamentali per la crescita futura dell’azienda. Siamo fortunati ad avere qualcuno con le capacità e l’esperienza di David a bordo di assumere un ruolo di gestione più ampio in questo frangente nello sviluppo della società.”

Prima di entrare a far parte di Loubeye, Weld era un fondatore e CEO di Alive.com, che è stato acquisito da Loubeye nel 1999.

Lascia un commento