Locarno Fest svela l’ardesia

Sarajevo, Bosnia ed Erzegovina — Il Locarno Film Festival ha tirato indietro le tende oggi nel programma per la sua 65a edizione, tra cui un campo di 19 film di competizione, 13 dei quali sono in anteprima mondiale.

In una gamma di competiti, prexy Olivier Pere ha descritto come “ sia impegnativo che generoso di portata, ” Il regista britannico Peter Strickland incollerà la premiere internazionale del suo secondo lungometraggio, “ Berberian Sound Studio, ” Accanto a World Preems for Swiss Documentary “ Problema di immagine ” di Simon Baumann e Andreas Pfiffner e Jem Cohen austriaco/U#8217; s.S. coproduzione “ ore del museo ” tra gli altri.

Inchino agosto. 1 Per una corsa di 11 giorni, The Swiss Fest for Lovers of Art House Cinema presenta anche un importante retrò dell’opera di Otto Preminger il cui classico del 1958, “ Bonjour Tristesse, ” Con Deborah Kerr e David Niven, saranno tra i film che suonano a 8.000 fan del cinema allo schermo di Grand Piazza all’aperto.

Nei cineasti dell’attuale barra laterale, 15 primi o secondi funzionalità — Quasi tutte le anteprime mondiali — competerà, tra cui “ Ape ” da u.S. regista Joel Potrykus e “ non in Tel Aviv ” di Israele nony geffen.

Pere, che si è trasferito a Locarno due anni fa dopo aver guidato i registi di Cannes ’ Due settimane, ha detto nonostante l’attuale crisi del cinema causata dall’erosione del finanziamento tradizionale ” Era “ un momento estremamente stimolante per l’autente cinema.”

“ sebbene una particolare nozione di cinema Auteur, corrente dagli anni ’60 in Europa e altrove, potrebbe forse essere diventato obsoleto, in tutto il mondo vediamo emergere tasche di resistenza, isolate ma durature, consapevoli della loro eredità ma desiderosi di mettere inoltra nuove idee e soluzioni, che incoraggiano l’ottimismo e riaccende la fiamma del cinema come arte contemporanea.”

Gli ospiti a stella previsti a quest’anno includono Charlotte Rampling, Alain Delon, Ornella Muti, Eric Cantona, Johnnie a e Ray Winstone.

2012 Locarno schierarsi.

Competizione internazionale

“ l’ultima volta che ho visto Macao, ” Joao Pedro Rodrigues e Joao Rui Guerra da Mata

Portogallo/Francia

“ Berberian Sound Studio, ” Peter Strickland, u.K./Germania/Australia

“ conformità, ” Craig Zobel, u.S.

“ The Shine of Day, ” Tizza Covi e Rainer Frimmel, Austria

“ problema di immagine, ” Simon Baumann e Andreas Pfiffner, Svizzera

“ Jack e Diane, ” Bradley Rust Grey, u.S.

“ la ragazza dal nulla, ” Jean-Claude Brisseau, Francia

“ Leviathan, ” Lucien Castaing-Taylor e Verena Paravel, u.K./Stati Uniti/Francia

“ Greatest Hits, ” Nicolas Pereda, Messico/Canada/Paesi Bassi

“ mobile Home, ” Francois Pirot, Belgium/Lussemburgo

“ ore del museo, ” Jem Cohen, Austria/U.S.

“ The Landlords, ” Edoardo Gabbriellini, Italia

“ riproduzione, ” Sho Miyake, Giappone

“ Polvo, ” Julio Hernandez Cordon, Guatemala/Spagna/Chile/Germania

“ qualcuno lassù piaccio, ” Bob Byington, u.S.

“ Starlet, ” Sean Baker, u.S.

“ The End of Time, ” Peter Mettler, Svizzera/Canada

“ UNE ESTONIENNE A Parigi, ” Ilmar Raag, Francia/Estonia/Belgio

“ quando la notte cade, ” Ying Liang, Corea del Sud

I cineasti della presente competizione

“ Ape, ” Joel Potrykus, u.S.

“ Arraianos, ” Eloy Enciso, Spagna

“ buona fortuna, tesoro, ” Daniel Aragao, Brasile

“ Inori, ” Pedro Gonzalez-Rubio, Giappone

“ Memories mi guardano, ” Song Fang, Cina

“ le doline, ” Antoine Barraud, Francia

“ Hip Moves, ” Herve Gustave, Francia

“ non in Tel Aviv, ” Nony Geffen, Israele

“ Orleans, ” Virgil Vernier, Francia

“ People ’ s Park, ” Libbie Dina Cohn e J.P. SNiadecki, u.S./Cina

“ tectonics, ” Peter Bo Rappmund, u.S.

“ torre, ” Kazik Radwanski, Canada

“ tutti giu, ” Niccolo Castelli, Svizzera

“ vacanze peculiari e altre malattie, ” YOSEP Anggi Noen, Indonesia

“ inverno, vai via ” Marina Razhezhkina e altri, Russia

Piazza Grande

“ Bachelorette, ” Leslye Headland, u.S.

“ Bonjour Tristesse, ” Otto Preminger, u.S.

“ Camille Raddopue, ” Noemie Lvovsky, Francia

“ The Swiss Miss Massacre, ” Michael Steiner, Svizzera

“ Lore, ” Cate Shortland, Germania/Australia/U.K.

“ Magic Mike, ” Steven Soderbergh, u.S.

“ più di miele, ” Markus Imhoof, Svizzera/Germania/Austria

“ autostrada, ” Soi Cheang, Hong Kong

“ Lullaby Ride, ” Christoph Schaub, Svizzera/Germania

“ no, ” Pablo Larrain, Cile/U.S./Messico

“ Quelques Heures de Printemps, ” Stephane Brize, Francia

“ Ruby Sparks, ” Jonathan Dayton e Valerie Faris, u.S.

“ turisti, ” Ben Wheatley, u.K.

“ The Black Balloon, ” Josh e Benny Safdie, u.S.

“ The Sweeney, ” Nick love, u.K.

“ mentre eravamo qui, ” Kat coiro, u.S.

“ Wrong, ” Quentin Dupieux, Francia

Lascia un commento