Lo studio “Civilization” stabilisce 20

I tagli significativi del personale hanno colpito Firaxis Studios, la casa di
La leggenda del gioco Sid Meier e lo sviluppatore del prossimo “Civiltà v”. IL
Studio ha licenziato 20 sviluppatori come parte di ciò che la società madre ne prende due
Software interattivo chiama un file “riallineamento delle risorse di sviluppo presso
studio”.

Ciò funziona a circa il 15 percento dell’azienda’dipendenti s, se le recenti stime del personale sono corrette. La società afferma che i licenziamenti non influenzeranno lo sviluppo continuo di “Civ 5” o il prossimo “Civ” Gioco di Facebook.

“Firaxis ha riallineato il suo
risorse di sviluppo al fine di semplificare il processo di sviluppo, ridurre
costi e massimizza le prestazioni complessive dello studio,” detto prendi due in a
dichiarazione. “Ciò comporterà l’eliminazione di 20 posizioni. Questi
Le riduzioni non avranno un impatto sulla fiumi’ Capacità di creare e consegnare titoli AAA,
compreso il suo prossimo Sid Meier’s Civilization V e Sid Meier’S
Network di civiltà per Facebook.”

La mossa è arrivata solo un giorno dopo che Firaxis ha vinto “Migliore strategia
Gioco” Da The Game Critics Awards, i premi più prestigiosi assegnati all’E3.
Il gioco ha vinto il plauso universale anche nelle anteprime.

I licenziamenti dopo le navi da gioco sono abbastanza comuni nei giochi
mondo, ma i licenziamenti di questa portata prima che sia completato sono rari – E
piuttosto sconcertante.

Meier non è stato influenzato dai licenziamenti e rimarrà con
l’azienda. “Civ v” è ancora previsto per il rilascio a settembre. 21. Alan Lewis, vice presidente delle comunicazioni aziendali & Affari pubblici per prendere due, dice il
Facebook “Civ” Il gioco è sulla buona strada per una beta aperta “entro quest’anno.”

Quello’s un po ‘più tardi della società inizialmente prevista.
All’inizio di quest’anno, un portavoce dell’azienda ha dichiarato il aprire
La beta era prevista per il lancio a giugno. Quel mese venne e veniva senza un
sussurrare sul gioco.

Lascia un commento