Lo stock di Lionsgate continua a salire

Lionsgate ’ s $ 412.5 milioni di acquisto a leva con il Summit Entertainment continua a ricevere una risposta allegra da Wall Street.

Le azioni hanno guadagnato il 4% mercoledì, in aumento 40¢ a $ 10.48 Sulla scia del deposito 8K Mini-Major &#8217 presso la Commissione per i titoli e gli scambi che descrive in dettaglio la sua presentazione ai suoi finanziatori per l’acquisizione e il rifinanziamento del vertice. Le azioni sono aumentate del 20% da quando l’accordo ha chiuso a gennaio. 13.

L’analista di Stifel Nicolaus Benjamin Mogil ha ripetuto il suo rating di acquisto mercoledì con $ 12.50 prezzo target.

“ La divulgazione supporta la nostra opinione secondo cui la transazione è favorevole, la logica alla base del nostro recente aggiornamento nel titolo, ” Ha detto in una nota di ricerca. “ Continuiamo a vedere l’accordo su Summit ’ s LBO Struttura come concedere a Lionsgate una flessibilità sufficiente per completare/distribuire la restante ardesia al vertice mentre raccoglie il ‘ Twilight ’ flussi di cassa.”

Il quinto e finale “ Twilight ” L’ingresso arriva il nov. 14.

Il deposito ha mostrato che i ricavi e gli utili del vertice prima degli interessi, delle tasse, dell’ammortamento e dell’ammortamento nel 2009 erano, rispettivamente, $ 722 milioni e $ 159 milioni, seguiti da $ 1.15 miliardi di ricavi e $ 368 milioni in EBITDA nel 2010. Mogil ha affermato che i finanziari 2009-10 supportano la sua opinione secondo cui il “ Twilight ” Il franchising può generare $ 265 milioni in EBITDA quest’anno e $ 200 milioni l’anno prossimo. EBITDA è una metrica seguita da vicino da Wall Street.

Recenti aggiornamenti degli analisti includono Evercore Partners aggiornati da un “ uguale peso ” ad an “ sovrappeso ” e Miller Tabak da A “ Neutral ” a A “ Acquista.” Inoltre, il servizio e lo standard degli investitori di Moody & I pours hanno entrambi rivelato due settimane fa che stavano esaminando il rating del credito su Lionsgate per possibili aggiornamenti.

Lascia un commento