Le azioni Netflix precipitano dopo il rapporto sugli utili del terzo trimestre

Le azioni Netflix sono state eseguite alla fine delle negoziazioni sull’angoscia degli investitori per risultati trimestrali che mostrano un 1.16 milioni di spinta negli utenti nazionali, nella fascia bassa di una gamma pubblicata dal fondatore e CEO Reed Hastings.

Los Gatos, California., La società ha registrato un fatturato per $ 905 milioni, rispetto a $ 822 milioni nel trimestre dell’anno e netto di $ 8 milioni, in calo rispetto a $ 62 milioni.

Wall Street Studies Netflix Fogli di calcolo degli abbonati trimestrali come una Bibbia, e la sua ira può essere potente, le azioni, che hanno condotto un mini-rally questo autunno, sono crollate del 15% nel trading dopo le ore. Sono molto lontani da un massimo di 52 settimane di oltre $ 130.

Hastings aveva previsto 7 milioni di nuovi netti u.S. sottotitoli quest’anno, ma vinto ora che probabilmente incontra quel numero. Ma ha detto in una lettera agli azionisti che la visione per membro è cresciuta di oltre il 30% su base annua. “ I nostri membri continuano a godersi i programmi TV da Netflix in numeri enormi. Circa i due terzi della nostra visione sono ora contenuti episodici e circa un terzo è film. Entrambi sono importanti per noi e i nostri membri, ” Egli ha detto.

Gli investitori si preoccupano per la capacità di Netflix di sostenere i profitti, dato il costo dell’espansione e della concorrenza all’estero da Hulu, Amazon, TV ovunque e altri. Un nuovo servizio di streaming di Redbox e Verizon è pronto a lanciare presto.

Netflix ha debuttato in Norvegia, Danimarca e Svezia all’inizio di questo mese.

Ha bisogno di una rapida crescita degli abbonati per compensare la spesa, ma il terzo trimestre è stato difficile quest’anno mentre le Olimpiadi estive sui NBC hanno rubato i bulbi oculari da schermi di tutte le dimensioni.

Hastings aveva cercato net u.S. aggiunge nell’intervallo da 960.000 a 1.7 milioni.

Lascia un commento