La vendita porta sette

Seven Network Prezzo delle azioni è saltato il 20% giovedì a seguito della vendita australiana dell’emittente australiana della sua partecipazione del 25% in Metro-Goldwyn-Mayer per $ 389 milioni, un prezzo in linea con sette e#8217; s originale costo di acquisto.

Sette stock hanno chiuso 85¢ a $ A5.07 (u.S. $ 2.98) Una quota di negoziazione sul mercato azionario australiano mentre gli investitori hanno applaudito alla vendita MGM. La rete Oz era stata sotto pressione dal mercato azionario per uscire da MGM negli ultimi mesi, poiché il valore della partecipazione della Società in MGM si è deteriorato con il prezzo delle azioni di MGM ’.

Sorprendentemente, sette sono riusciti a uscire dal titolo senza perdere denaro. Kirk Kerkorian, azionista di maggioranza di MGM, ha accettato di acquistare sette al prezzo di acquisto di azioni da $ 24 in una decisione che sconcertava gli osservatori in US.S. e Australia.

Le persone vicine alla situazione ipotizzavano che Kerkorian potrebbe aver voluto chiarire la sua convinzione nel valore di MGM, il cui titolo si è recentemente scambiato a partire da $ 14 sebbene si sia radunata da quando venerdì scorso le notizie si sono ridotte.

Shift Story

In effetti mgm stock, che ha chiuso 87¢ Giovedì a $ 19.87, è aumentato del 25% nella scorsa settimana. “ è cambiato da una storia di ‘ let ’ s lancia nell’asciugamano ’ a ‘ let ’ s Get Behind This, ’ ” disse un analista, che non voleva essere identificato.

I tagli al bilancio, come un congelamento sullo sviluppo televisivo annunciato all’inizio di questo mese, sono stati invertiti a seguito della volontà di Kerkorian di essere raddoppiata a $ 500 milioni una nuova infusione azionaria, fatta sotto forma di un titolo “ diritti & diritti “ diritti ” #8221; offerta. Kerkorian, che possiederà il 90% di MGM dopo i sette acquisti chiude. 1, sottoscriverà l’offerta.

L’analista ha affermato che l’infusione di nuove azioni e le sue implicazioni per il business è stata probabilmente parte del motivo dell’ondata di azioni, insieme a un’evidente convinzione di Kerkorian che il prezzo di MGM era troppo economico.

La relazione continua

Nel frattempo, la vendita di sette anni non termina la relazione di MGM con l’emittente Oz, che ha firmato un accordo di produzione di 20 anni con il leone l’anno scorso. Sette presidente Kerry Stokes ha dichiarato in una dichiarazione mercoledì che “ continueremo ovviamente alla nostra relazione con MGM attraverso il nostro accordo di produzione esistente.”

Ci sono anche suggerimenti che MGM e Seven May esplorano una Co-Venture televisive a pagamento in Australia, sebbene entrambi siano già partner di minoranza nella cinema con film di distribuzione televisiva.

Sette hanno usato i soldi raccolti dalla vendita per rimborsare il debito, riducendo i suoi prestiti a circa $ 117.46 milioni. L’emittente aveva preso in prestito denaro per investire in MGM in primo luogo.

Lascia un commento