La natura decentralizzata delle screening insinua ancora i partecipanti

Londra — C’è un’ironia da assaporare nella crescente importanza delle proiezioni di Londra a Spese MIFED. Il primo non avrebbe mai cementato la sua posizione nel calendario del mercato se non fosse per il fatto che molti dei principali acquirenti del territorio dovevano volare attraverso la vecchia nebbia mentre si recavano in Italia.

Un tradizionale punto di riseggio per acquirenti e esperti di marketing per visualizzare il budget più alto.K. e tu.S. Prodotto, The Informal London Mart attira sempre più foto e partecipanti.

London London Saresings Secing Sights Sulle the Fiera Milano Salles Bare-Bones è uno dei motivi per le proiezioni ’ Importanza continua, sostiene Sandy Mandelberger, presidente di INTL. Media Resources, un partner di Soho Screenings, una delle tre principali società di servizi dietro le proiezioni.

Le altre due organizzazioni sono: film London, che quest’anno ha unito le forze con i servizi di mercato di concept film e Showbizdata.com operare sotto l’ombrello delle proiezioni di Londra; The London Premiere Screenings (LPS), supportato dagli organizzatori di eventi eventi single Events and Producers Association Pact.

Screenings di Londra ’ Emma Bewick, che ha lasciato LPS dopo l’evento dell’anno scorso per unirsi a Jojo Dye al film di Londra, riferisce che il numero di clienti del venditore nella sua organizzazione è aumentato lo scorso anno da 34 a 57 aziende, mentre il volume di proiezioni organizzate dai primi Ottobre era salito da 115 nel 1999 a 278 nel 2000.

E mentre i partecipanti e le proiezioni fungono ogni anno, le società di vendita rimangono ambivalenti sul valore delle proiezioni di Londra.

Renaissance Films ’ Il capo delle vendite, Bill Stephens, che mette in evidenza i costi e i tempi coinvolti nella partecipazione a proiezioni di Londra e MIFed, sostiene: “ Londra deve essere semplificata.”

La mancanza di un organismo organizzatore centrale, nonostante le promesse annuali di una maggiore cooperazione tra i booker e i fornitori di servizi in competizione, ancora i fattori come il principale difetto di eventi.

“ I Don ’ ti penso che tu trovi molti venditori felici con lo status quo, ” Dice Sue Bruce-Smith, Filmfour Intl.#8217; s capo di intl. vendite e marketing.

Per Bruce-Smith, che scherzerà il thriller di Jonathan Glazer ’ Con Ray Winstone e lo scrittore-regista Jamie Thraves ’ “ il basso, ” Londra offre un’atmosfera più rilassata e può essere utile per creare un brusio che può essere capitalizzato una settimana dopo al MIFED.

Hanway Films ’ Topper Thierry Wase-Bailey afferma che considera le proiezioni di Londra “ chiave per indirizzare i migliori acquirenti, ” con MIFED utilizzato come mercato in cui per aprire i territori più piccoli.

Eco a quel punto è Kirk D ’ Amico, Prexy of Myriad Pictures, che ha recentemente acquisito la società di vendita indie con sede a Londra J&M per stabilire un u.K. Presenza e profilo europeo.

“ senza offesa per i nostri cari amici a Milano, ci sono altre azioni a Londra, ” dice d ’ amico, che parlerà Chen Kaige ’ S “ Killing Me Silly ” — che inizia la produzione a Londra questo mese — così come Rachael Leigh Cook-star “ Tangled ” e Tom Dicillo ’ s Thriller “ Double Whammy, ” Con Steve Buscemi, Denis Leary ed Elizabeth Hurley.

Mentre alcuni film come The Sales Co.’ S PIC ad alta definizione “ Ivansxtc ” potrebbe solo non spool a Londra a causa dei requisiti speciali, il responsabile del marketing Kat Galer sostiene che, data una scelta, la società preferirebbe concentrare i suoi sforzi a Milano.

Così è ridondante Mifed? Forse per i venditori di tariffa strettamente grande, ma molte società di vendita — grande o piccolo — Ho ancora bisogno di incontrare la falange degli acquirenti internazionali che possono essere trovati solo a Milano.

“ persone di marketing e distribuzione dall’Europa occidentale tendono ad andare a Londra per controllare i filmati, ” dice David Linde, prexy, buona macchina internazionale. “ ma gli acquirenti di territorio più piccoli che vengono a Milano sono responsabili delle acquisizioni e della distribuzione. Possiamo essenzialmente avere 2 incontri con la stessa persona.”

Ma anche quella nicchia ha mirato è stata presa di mira da alcuni organizzatori di proiezioni di Londra quest’anno. Distribuzioni asiatiche e continentali è stato offerto un incentivo finanziario (sconto del 20% sui luoghi di screening) per partecipare, osserva Mandelberger.

Le nuove aziende che partecipano all’evento di Londra includono Austria Dor Films, Danimarca Sales Trust Film Sales, Japan ’ S Pony Canyon e Companies Micro Vision Micro Vision e Kang Jeu, che presenterà in anteprima Arthouse Pic &# 8220; Dogs che abbaiano mai morso ” e il thriller di grande budget “ Shiri, ” rispettivamente.

Ci sono anche un mix più internazionale tra gli acquirenti che frequentano Londra quest’anno.

“ Stiamo vedendo molte aziende provenienti da Russia, Corea e Cina che si registrano per la prima volta, ” Aggiunge Alexis Bicat, che è in collaborazione con Mandelberger in Soho Screenings e gestisce anche il SCRINGI DI LONDONS.com Sito web, che all’inizio di ottobre aveva registrato oltre 200 aziende acquirenti che rappresentano 550 singoli acquirenti. “ Il sito Web ha davvero contattato e ha portato gli acquirenti da tutto il mondo.”

Bicat nota che il prossimo anno si concentrerà sul sito Web, che spera di centralizzare l’evento. Egli addebiterà una quota di registrazione per la quale i partecipanti riceveranno un badge di mercato, la registrazione e la diffusione dei dati cinematografici e di screening e tariffe aziendali su hotel e telefoni cellulari.

(Sharon Swart ha contribuito a questo rapporto.)

Lascia un commento