La materia familiare di Ife offre una risposta azionaria

New York — Intl. Family Entertainment Inc. afferma che il suo azionista di controllo, la famiglia Robertson, ha vinto un accordo migliore rispetto ad altri azionisti se la società conclude i negoziati da acquisire da News Corp.

In una dichiarazione insolita, IFE ha confermato che era “ attualmente impegnato in discussioni relative a una possibile relazione strategica, che può o meno comportare una transazione.” Lo stock IFE è aumentato di $ 1.50 a $ 24.12 Nella notizia.

Ma ha fatto di tutto per evitare di identificare l’altra parte dei colloqui, sebbene i dirigenti sia di IFE e delle notizie hanno confermato nelle interviste stampa negli ultimi mesi che un accordo viene negoziato.

Ife, che possiede il canale di famiglia, stava rispondendo ai rapporti della stampa la scorsa settimana che la famiglia Robertson stava cercando di ottenere un prezzo molto più elevato per le sue azioni di supervisione rispetto alle azioni ordinarie.

“ Pat Robertson e Tim Robertson, che possiedono o controllano il 100% delle azioni ordinarie di Classe A della Società, sono impegnati nel principio secondo cui gli azionisti di classe A e gli azionisti di classe B dovrebbero ricevere un trattamento equivalente, &#8221 ; Ife ha detto in una dichiarazione.

Attraverso le loro partecipazioni di classe A, i Robertson hanno il 60% dei diritti di voto IFE. La famiglia possiede solo 5.5% dello stock di classe B.

La dichiarazione potrebbe essere stata spinta dal manager del denaro Mario Gabelli, che possiede 16.Il 42% delle azioni di IFE e chi si è lamentato con rabbia per i rapporti che la famiglia avrebbe ottenuto un prezzo più elevato per le sue azioni. Gabelli non poteva essere raggiunto per un commento venerdì.

Lascia un commento