La fusione di Orion-MGM mette fuori il CEO

Il presidente e CEO di Orion Pictures Len White ha dichiarato giovedì che con il completamento della fusione di Orion e Metro Goldwyn Mayer Inc. Oggi si sta dimettendo dal suo post efficace.

White rimarrà nel consiglio di amministrazione di John Kluge ’ s Metromedia Intl. Gruppo, ma ha in programma di lanciare un’impresa legata all’intrattenimento nei prossimi mesi.

White, che è entrato nel settore dei video nel 1982, si è unito a Orion nel 1987 e ha guidato la creazione della divisione Homevid della società. Sulla scia del fallimento di Orion nel 1992, White ha preso il posto di Top Exec. Ha caratterizzato il suo decennio con Orion come “ cinque anni piacevoli e cinque anni molto impegnativi.”

‘ sensibile e generoso ’

Per quanto riguarda i nuovi proprietari di Orion ’ che hanno distribuito più di 100 pinkslips, insieme a sei mesi di fine rapporto in uno sforzo di ridimensionamento — White ha detto, “ Sono stato profondamente coinvolto nel modo in cui hanno trattato i dipendenti. Sono stati sensibili e generosi.”

White sta prendendo un salutare insediamento da MGM per chiudere i 3-1/2 anni rimasti sul suo contratto.

Separatamente, il vicepresidente senior di Orion e il consulente generale John Hester sono stati mantenuti da MGM con il titolo aggiuntivo di Orion Chief Operating Officer.

Hester, insieme a poco più di 100 dipendenti del 260 originale, rimane negli uffici di Orion Century City. Il personale in gran parte transitorio è principalmente nei dipartimenti homevidi, finanziamenti e legali.

Lascia un commento