La commedia che compone pone una sfida

Mentre John Debney ha segnato drammi così strazianti ed emotivi come “ la passione del Cristo ” e “ la lapidazione di Soraya M.,” È forse più noto per il suo lavoro nel regno comico — Un’area che chiama “ una delle più impegnative in tutta la composizione, perché è tutto ciò che riguarda i tempi e la sfumatura.”

Cita la performance di Jim Carrey in “ bugiardo bugiardo ” Come esempio di fisicità che dettano il tono musicale — Tanto che paragona il film a A “ Cartoon dal vivo.”

“ Jim fa costantemente cose con il suo corpo e il modo in cui dice una linea, quindi la musica ha un ruolo un po ‘diverso con lui, ” Debney spiega. “ quindi, spesso devo solo togliermi di mezzo, e talvolta usi la musica come punteggiatura a ciò che sta facendo visivamente.”

Altre commedie potrebbero non essere così ampie di tono, “ nel qual caso la musica deve svolgere un ruolo diverso, ” Aggiunge. “ Spesso la musica deve essere letteralmente fermata su un centesimo o essere in grado di spostare il tono con pochissimo avviso, ” per un importo di “ alcuni dei lavori più difficili che affronti.”

Debney, che all’inizio ha lavorato con il compositore Hanna-Barbera Hoyt Curtin, ha anche ottenuto caratteristiche animate come “ Barnyard ” e “ Chicken Little, ” “ dove la musica deve trasmettere sottilmente che siamo in un mondo molto diverso, ” lui dice. “ I ’ ha scoperto che la musica deve davvero aiutare a trasmettere l’atteggiamento dei personaggi animati.”

Simile alla sua esperienza con Carrey, l’esperienza di Debney con John Travolta e Robin Williams nel suo ultimo progetto, Disney ’ S “ Old Dogs, ” richiesto che il compositore si allontani da due attori che “ ognuno porta qualcosa di diverso al tavolo.”

Le commedie sono anche raramente ricettive a una delle più grandi pistole in un compositore arsenale — una melodia forte. “ è davvero difficile suonare uno attraverso una scena molto comica, ” osserva. “ In un dramma, devi fare di meno, in un certo senso, musicalmente. Con un grande dramma, una singola nota su un piano può parlare volumi. Ma le richieste di una commedia sono più complesse.”

Lascia un commento