L’interruzione della rete PlayStation entra nel terzo giorno (aggiornato)

Giocatori che sperano di giocare a un gioco multiplayer sulla loro playstation 3 Haven ’ T è stato in grado di farlo in modo affidabile per diversi giorni – e negli ultimi tre giorni, non sono stati in grado di farlo.

La rete PlayStation – il servizio online console – è andato giù e al momento, nessuno sembra sapere quando sta tornando. Sony, in Un aggiornamento del blog Informazioni sull’interruzione ieri, ha detto che stava indagando sulla causa, ma “ potrebbe essere un giorno o due interi prima di noi’essere in grado di ottenere il servizio completamente attivo e funzionante.” Da allora, la società è rimasta in silenzio.

I problemi con la rete sono stati riconosciuti per la prima volta da Sony alle 8:50 P.M. ET mercoledì. Nessun motivo è stato dato per l’interruzione, ma un post sul blog europeo di PlayStation (che da allora è stato rimosso) ha lasciato suggerire che un attacco esterno potrebbe essere in colpa.

Sony è stato l’obiettivo del gruppo di hacking anonimo per un po ‘, a causa della sua lotta legale con Hacker PS3 George Hotz. Il gruppo ha annunciato la scorsa settimana che anche se Hotz e Sony avevano risolto la loro disputa, non aveva intenzione di cedere.

Un’interruzione di rete di questo tipo è imbarazzante e frustrante per Sony, ma non è proprio il disastro che sarebbe successo con Microsoft. I proprietari di PlayStation hanno un accesso gratuito ai giochi multiplayer su PS3, mentre i proprietari di Xbox 360 devono pagare una tassa di abbonamento annuale di $ 60 per accedere a quelle (e altre online).

Aggiornamento: Venerdì sera, Sony ha confermato tramite il suo blog che l’interruzione è dovuta a un attacco esterno.

Il portavoce della Sony Patrick Seybold ha scritto “Un’intrusione esterna sul nostro sistema ha influenzato la nostra rete PlayStation e Qriocity Services. Al fine di condurre un’indagine approfondita e per verificare il funzionamento regolare e sicuro dei nostri servizi di rete in futuro, abbiamo disattivato PlayStation Network & Qriocity Services la sera di mercoledì 20 aprile. Fornire servizi di intrattenimento di qualità ai nostri clienti e partner è la nostra massima priorità. Stiamo facendo tutto il possibile per risolvere questa situazione rapidamente e di nuovo ringraziamo per la tua pazienza. Continueremo ad aggiornarti prontamente perché abbiamo ulteriori informazioni da condividere.”

Il gruppo hacker Anonimo ha negato la responsabilità dell’attacco.

Lascia un commento