L’attore britannico Lionel Jeffries muore a 83

Lionel Jeffries, i cui numerosi ruoli cinematografici includevano il nonno Potts in “ Chitty Chitty Bang Bang, ” è morto febbraio. 19 A seguito di una lunga malattia a Poole, nell’Inghilterra meridionale. Aveva 83 anni.

Jeffries ha anche scritto e diretto il film del 1971 “ The Railway Children.” Jeffries ha fatto il suo debutto in scena in “ Carrington V.C.” al Westminster Theatre di Londra nel 1949 e il suo debutto cinematografico cinque anni dopo in “ The Black Rider.”

I ruoli cinematografici successivi includono l’ispettore Parker al fianco di Peter Sellers in “ il braccio sbagliato della legge ” (1963), King Pellinore in “ Camelot ” nel 1967 e Gen. SAPT in “ il prigioniero di Zenda ” nel 1979. Ha anche interpretato Horace Vandergelder nella produzione di Londra del 1984 di “ Hello, Dolly!” protagonista femminile Danny La Rue.

Prematuramente calvo, Jeffries ha interpretato il padre di Dick Van Dyke in “ Chitty Chitty Bang Bang ” Anche se, ha ricordato Jeffries, aveva sei mesi più giovane di Van Dyke.

Jenny Agutter, una delle stelle di “ The Railway Children, ” ha detto che Jeffries ha dato a ciascuno degli attori di suo figlio una moneta di mezza corona se producessero una scena utilizzabile nella prima presa.

Nonostante il successo di “ The Railway Children, ” Votato uno dei migliori film della Gran Bretagna del British Best del British Film Institute nel 1999, Jeffries ha diretto solo altri quattro film di cui due che hanno anche scritto.

Lascia un commento