Jihad contro la violenza

Congresso ’ Crociata contro la violenza televisiva si è improvvisamente trasformata in una guerra santa.

Tre giorni dopo Sen. Paul Simon (d-ill.) ha dato l’industria dell’intrattenimento 60 giorni per ripulire volontariamente la sua legge, il presidente del comitato del commercio del Senato influente Ernest Hollings (D-S.C.) ha offerto la legislazione giovedì che autorizza la Federal Communications Commission a vietare la messa in onda di programmi violenti durante le ore di osservazione dei bambini.

Nel frattempo, alla Camera, potente presidente del comitato per l’energia e il commercio della Camera John Dingell (D-Mich.) ha accettato di co-sponsor con il rappresentante. Ed Markey (D-Mass.) una cosiddetta fattura a V-chip che consentirebbe ai genitori di bloccare la programmazione violenta.

Dato il loro rispettivo peso al Congresso, il salto di Hollings e Dingell sul carrozzone anti-TV-violenza può solo scrivere cattive notizie per Hollywood e le reti di trasmissione. Ora sembra probabile che la grande legislazione sulla violenza televisiva sia emanata dall’attuale Congresso.

Gli addetti ai lavori, diffidenti nei confronti di ciò che vedono come spaventosi che si intromettono nella programmazione, erano particolarmente scoraggiati negli sviluppi di giovedì. “ questo arriva appena 60 ore dopo che Simon ci ha dato 60 giorni, ” ha detto un dirigente. “ ora sembra che la Carta dei diritti abbia solo nove emendamenti.”

Il disegno di legge Hollings è modellato dopo che la legislazione approvata dal Congresso ha ordinato alla FCC di regolare le ore di programmazione indecente. La misura indirizza la FCC a sviluppare regole che rendono illegale distribuire “ violenta programmazione video ” Durante le ore di Kidvid.

Le stazioni TV di rete e indipendenti sarebbero soggette alle nuove regole FCC e le loro licenze potrebbero essere revocate per ripetuti reati. Anche le reti via cavo di base dovrebbero affrontare sanzioni. La fattura di Hollings consente alla FCC di decidere se i canali via cavo pay-per-view e i canali premium come HBO saranno soggetti ai registri anti-violenza.

I sostenitori del Primo Emendamento sono stati rapidamente chiedendo se il disegno di legge Hollings potesse resistere al controllo giudiziario, in particolare perché i tribunali hanno già lanciato come tentativi incostituzionali della FCC di far rispettare un divieto di cima a un blocco di indecenza.

Tim Dyk, A D.C. L’avvocato che ha rappresentato emittenti e programmatori in casi di indecenza, ha affermato il disegno di legge Hollings “ solleva importanti questioni costituzionali. … La violenza, piaccia o no, è protetta dal Primo Emendamento, ” Egli ha detto.

Hollings ’ La legislazione ha rubato un po ‘di tuono da Markey, che ha tenuto una conferenza stampa per annunciare l’introduzione del disegno di legge a V-chip.

La proposta prevede l’inserimento di un microchip in tutti i televisori venduti in U.S. ciò consentirebbe ai genitori di bloccare la programmazione valutata violenta. Affinché la tecnologia funzioni, le reti di trasmissione e via cavo dovranno codificare volontariamente i programmi ritenuti violenti.

Markey ha detto che è certo che le reti accetteranno di codificare i loro programmi: “ crediamo che se lo costruiamo, arriveranno.” Il Massachusetts Dem ha affermato che l’industria televisiva “ ha la responsabilità di aiutare i genitori a bloccare la violenza e di smettere di bloccare i genitori.”

Markey ha detto il Congresso, AT “ un’altra volta, un altro posto, ” potrebbe voler prendere in considerazione “ s-chip ” tecnologia che consentirebbe ai genitori di bloccare i programmi sessualmente espliciti.

Markey è stato raggiunto da un gruppo bipartisan di co-sponsor alla stampa Confab, molti dei quali hanno esortato le reti e Hollywood ad abbracciare il V-chip come strumento di potenziamento per i genitori.

“ Spero che gli interessi speciali facciano ciò che è giusto per i bambini dell’America e ci aiuti a passare questo, ” detto rappresentante. Lynn Schenk (D-san Diego).

CBS e NBC hanno entrambi rilasciato dichiarazioni che attaccano il piano V-chip. “ Questo è l’inizio della regolamentazione del governo del contenuto del programma, e non importa quanto sia ben intenzionato, è contrario ai principi di una società libera, ” Ha detto la CBS.

Il Web di Peacock ha detto che Markey Bill “ mette il governo dove non dovrebbe essere — nel settore della regolazione dei contenuti.”

Un portavoce della ABC ha detto che il disegno di legge di Markey sembra arrivare “ molto vicino alla legislazione sui contenuti.”

Lascia un commento