Italiano b.O. sale 31%

Il botteghino è in forte espansione in Italia, dove le ammissioni tra gennaio e maggio sono aumentate del 18% a 54 milioni, mentre i lordi teatrali sono saliti alle stelle del 31% a $ 448 milioni durante i primi cinque mesi del 2010.

E mentre “ Avatar ” e altri successi 3D Hollywood sono fondamentali per l’Usswing — Soprattutto lordi più alti a causa del prezzo del biglietto più elevato per i titoli 3D — Le foto locali stanno anche attirando più italiani nei cinema.

In termini di ammissioni, la quota locale del mercato cinematografico italiano è aumentata del 5% al 28% quest’anno finora, secondo i dati del compilatore del botteghino nazionale Cinetel.

Ciò rende l’Italia il paese con la seconda quota di mercato locale più alta in Europa dopo la Francia.

Le foto di Hollywood hanno preso il 59% delle vendite totali di biglietti Italo, un calo del 5% rispetto al 2009, sebbene l’U.S. La quota di lordo è del 63%.

Gli indicatori sperano in 125 milioni di ammissioni da record nel 2010, rispetto a 99 milioni nel 2009.

“ Non abbiamo visto l’anno orribile che molti prevedevano, a causa del 3D, ” Riccardo Tozzi, topper del produttore cinematografico e televisivo Cattleya e Prexy of Italia Producers ’ org, ha detto a una recente Roma U. Confab. “ invece, l’avvento del 3D è andato di pari passo con un aumento della quota di mercato nazionale, che dovrebbe stabilizzarsi a circa il 30% per l’intero anno.”

Ci sono tre foto italo nella top 10 attuale. Guidare il pacchetto locale al no. 3 è laffer “ io, loro e Lara, ” in cui Carlo Verdone multifenato interpreta un sacerdote con una crisi spirituale/romantica. Ci sono voluti $ 20 milioni tramite Warners.

Lascia un commento