Indie legate a Berlino

Il progetto di funzionalità indipendente basato su Gotham (IFP) presenterà una lista di otto U.S. Independent Films in AIM: American Independents at the Market, la sua vetrina annuale, presso l’European Film Market di Berlino, che gestisce contemporaneamente il Berlino. Film Festival (febbraio. 9-20).

Mentre gli anni precedenti hanno caratterizzato le foto con più aspirazioni tradizionali, la formazione di quest’anno è eclettica, secondo la direttrice esecutiva IFP Michelle Byrd.

“ è un gruppo diversificato di film con punti di vista molto distinti, ” lei disse. “ Una cosa che questi film hanno in comune è che tutti ritraggono diversi ritratti della vita americana, così come i personaggi non visti in genere sullo schermo.”

La formazione include due foto che stanno attualmente proiettando al Sundance Film Festival: Greg Watkins ’ “ un segno di Dio ” e Michael Camerini e Shari Robertson Docu “ Ben Faret.”

Quest’ultima foto è una delle cinque caratteristiche di debutto che va a Berlino; Gli altri sono David Barker ’ S “ Paura di tutto, ” Mia Trachinger ’ S “ Bunny, ” Arlene Donnelly ’ s Documentario “ Naked States, ” Ron Lazzeretti e Venturino Liberatore ’ S “ The Opera Lover ” e Ben Berkowitz ’ S “ Straightman.” A completare l’elenco è John Putch ’ S “ Valerie Flake.”

Nel suo quarto anno, il programma — Obiettivo: indipendenti americani sul mercato — cerca di aiutare i cineasti indipendenti a trovare la distribuzione internazionale.

Byrd Notes Ifp Il ruolo è principalmente per dare consigli e fare presentazioni. “ ci vediamo come un facilitatore, ” lei disse. “ Cerchiamo di demistificare il processo di vendita e aiutare a spiegare come funziona un mercato.”

Tra i successi della vetrina del 1999 c’erano Roko Belic ’ s Docu “ Genghis Blues, ” che è stato acquisito dall’agente di vendita Jane Balfour a Berlino.

Da allora la foto è stata venduta teatralmente in Australia, Nuova Zelanda e Europa di lingua tedesca. È selezionato per la categoria documentario del premio Oscar ed è attualmente in U.S. Rilascio domestico tramite il rilascio di Roxie.

Lascia un commento