Il vero affare fa “guadagno netto NASCAR

Hollywood — Realnetworks ha siglato un accordo che metterà gli abbonati paganti del suo servizio realone nel sedile del conducente durante le gare NASCAR.

In termini di patto pluriennale con NASCAR.com Il produttore Turner Sports Interactive, la società audio e video tecnologica con sede a Seattle fornirà ai netizen un audio in auto dal vivo esclusivo in nove auto mentre i piloti parlano con i loro equipaggi di Pit e forniranno anche radio e trasmissioni di notizie, nonché corse Punti salienti e videoclips e programmazione di anteprima.

Le stesse funzionalità saranno offerte anche direttamente ai sottotitoli non reali su NASCAR.com attraverso un servizio chiamato “ NASCAR TrackPass.” Tale servizio è disponibile per $ 30 all’anno o $ 5 al mese.

Il separato “ NASCAR.com su realone ” Offerta, che include l’accesso ad altre programmi di Realone, tra cui ABCNews.com, CNN.Venire! e Foxsports.com, è $ 11.95 al mese, con un’offerta di abbonamento a 14 giorni introduttiva di una prova gratuita.

La relazione RealNetworks con NASCAR dovrebbe aumentare l’adesione a Realone, che vanta oltre 500.000 sottotitoli, che pagano $ 9.95 al mese per un abbonamento di base per accedere alla programmazione di Internet e utilizzare versioni rafforzate dei programmi software Real Player e Realjukebox Realjukebox.

I sottotitoli di base esistenti riceveranno l’accesso a tutta la NASCAR.COM Videoclips e altre offerte di programmi.

Tutta la programmazione online, incluso l’accordo reale, copre tutte le gare della NASCAR Winston Cup e NASCAR Busch Series da febbraio a novembre, tra cui la gara Daytona 500 di Sunday ’.

Terzo Patto sportivo importante

L’accordo NASCAR diventa il terzo patto con una grande org sport che Realnetworks ha inchiostrato. La società di Internet ha anche patti di programmazione con il nazionale di basket Assn. e Major League Baseball.

“ Siamo entusiasti di allinearsi con Turner Sports Interactive per sbloccare il potenziale mediatico di Internet per tutti i fan della NASCAR, che ora hanno accesso attraverso le nostre due offerte di abbonamento con la profondità dei contenuti multimediali mai disponibili prima, ” Disse Larry Jacobson, Prexy e Chief Operating Officer di RealNetworks.

Turner Sports Interactive ha acquisito tutti i diritti di Internet della NASCAR nel 2000 ed è diventato il produttore esclusivo della NASCAR con sede ad Atlanta.com all’inizio del 2001.

Lascia un commento