Il regista di “greggio” vince la sospensione – almeno fino a luglio

Segui la mia storia la scorsa settimana sulla citazione di fronte a “ grezzo ” Il regista Joe Berlinger.

Berlinger oggi ha vinto un grande recupero nella sua battaglia contro Chevron, che sta cercando circa 600 ore di outtakes dal suo documentario “ grezzo ” Come parte di una battaglia di contenzioso, il gigante del petrolio sta correndo per i danni ambientali in Ecuador.

Berlinger e il suo avvocato, Maura Wogan di Francoforte Kurnit, hanno affermato che oggi una corte d’appello federale a tre membri ha concesso loro un soggiorno fino a luglio, quando ci sarà un’audizione completa sull’opportunità di sostenere una decisione della Corte inferiore che gli ha ordinato di consegnare il capovolgimento del filmati grezzi. La Corte d’appello del secondo circuito ascolterà gli argomenti all’inizio di luglio.

“ Sono lieto che la corte d’appello sembri comprendere il significativo interesse pubblico nel mio appello che viene ascoltato, ” Berlinger ha detto in una nota. “ Il soggiorno che è stato concesso oggi ci permetterà di sostenere i meriti della nostra posizione davanti al tribunale.”

Il portavoce di Chevron Kent Robertson ha dichiarato in una dichiarazione: “ siamo lieti che il tribunale riconosca l’urgenza della questione. Abbiamo chiesto un programma accelerato e il tribunale ne ha stabilito uno. Abbiamo visto istanze di cattiva condotta da parte dei querelanti ’ avvocati e rimaniamo sicuri che ci siano ulteriori casi di frode che rimangono nascosti.”

Lascia un commento