Il presidente Obama assume i media

Di volta in volta, il presidente Obama ha sfruttato le notizie via cavo di 24 ore e il giornalismo Shoutfest. Ma oggi, poche ore prima di apparire ai corrispondenti della Casa Bianca Assn. Cena, ha messo in tema gran parte del suo discorso all’inizio dell’Università del Michigan all’ambiente caustico del discorso e del giornalismo in esso.

Ha anche usato il pulpito bullo per cercare di convincere gli spettatori a uscire dall’abitudine di guardare e leggere solo commentatori che condividono il loro punto di vista — una tendenza negli ultimi anni. Vediamo dove va, ma Obama ha anche provato a mettere l’attuale discorso nel contesto della storia. Per quanto grave possa sembrare, è stato molto peggio.

Qui e#8217; è un estratto dal discorso, tramite la trascrizione della Casa Bianca:

“ oggi’S 24/7 Echo-Chamber amplifica i soundbite più infiammatori più forti e più veloci che mai. Ed esso’S, tuttavia, ci ha dato la scelta senza precedenti. Mentre la maggior parte degli americani riceveva le loro notizie dalle stesse tre reti durante la cena o alcuni documenti influenti la domenica mattina, ora abbiamo la possibilità di ottenere le nostre informazioni da qualsiasi numero di blog o siti Web o notizie via cavo. E questo può avere sia uno sviluppo buono che cattivo per la democrazia. Perché se scegliamo solo di esporci a opinioni e punti di vista in linea con i nostri, gli studi suggeriscono che diventiamo più polarizzati, più ambientati nei nostri modi. Ciò rafforzerà e addirittura approfondirà le divisioni politiche in questo paese.

“ ma se scegliamo di cercare attivamente informazioni che sfidano le nostre ipotesi e le nostre convinzioni, forse possiamo iniziare a capire da dove provengono le persone che non sono d’accordo con noi.

“ Ora, questo ci richiede di concordarci su una certa serie di fatti da cui discutere. Quello’S perché abbiamo bisogno di un’attività di notizie vibrante e fiorente che è separata dai opinionisti e dai teste parlanti. (Applausi.) Quello’S perché abbiamo bisogno di una cittadinanza istruita che valorizza le prove concrete e non solo l’asserzione. (Applausi.) Come ha detto il senatore Daniel Patrick Moynihan, “Tutti hanno diritto alla sua opinione, ma non ai suoi fatti.” (Risata.)

“ ancora, se tu’Re qualcuno che legge solo la pagina editoriale del New York Times, prova a dare un’occhiata alla pagina del Wall Street Journal di tanto in tanto. Se tu’Ri un fan di Glenn Beck o Rush Limbaugh, prova a leggere alcune colonne sul sito web di Huffington Post. Potrebbe far bollire il sangue; La tua mente potrebbe non essere cambiata. Ma la pratica di ascoltare opinioni opposte è essenziale per una cittadinanza efficace. (Applausi.) È essenziale per la nostra democrazia. (Applausi.) ”

Lascia un commento