Il moniker comune provoca confusione

Cosa c’è in un nome?

Un grande mucchio di confusione, a quanto pare, se ti capita di essere nel mondo e hai lo stesso moniker di un altro industriale.

Per lo scrittore-regista Kirk Jones, l’identità errata è diventata un evento comune. Diversi anni fa, l’U.K. Nativo ha notato che gli è stato accreditato su IMDB con la creazione della colonna sonora per il film biografico di Eminem “ 8 miglia.” I suoi crediti erano stati mescolati con quelli dell’attore-Rapper Kirk “ Sticky Fingaz ” Jones.

Ma l’Helmer britannico ha lavorato per districare la sua filmografia da quella del multifenato nato a Brooklyn.

“ All’epoca c’era molto attrito tra i rapper, ” ricorda. “ Ho avuto paranoico su qualcuno che irrompeva nella mia camera d’albergo e mi portava fuori perché pensavano che fossi l’altro Kirk Jones.”

Le questioni complicanti erano un terzo Kirk Jones, un documaker canadese che ha modificato e diretto una serie di foto negli anni ’50 e ’ 60s. Fino ad oggi, alcuni dei Canuck Jones ’ I crediti sono elencati sotto la voce di Brit Helmer su Studio System, uno dei principali database del settore.

Tuttavia, sente di poter chiarire un po ‘del casino collaborando con Sticky Fingaz.

“ potremmo chiamarla una produzione di Kirk Jones in associazione con Kirk Jones, ” scherza.

(Ironia della sorte, Kirk “ Sticky Fingaz ” Jones ha anche avuto un film aperto Dec. 4: “ Breaking Point.”)

Documaker Alan Berliner — da non confondere con “ Ma Vie en Rose ” Direttore Alain Berliner — ha realizzato un film del 2001, “ The Sweetst Sound, ” in cui ha riunito 12 persone che condividono il suo nome per un’esplorazione dell’influenza del monicker di uno ovvero sulla sua identità.

Lascia un commento