Il giudice cancella il modo per REORG multicanale

Buenos Aires — Un giudice ha eliminato tutte le sfide per no. 2 Piano multicanale di Cabler Multicanal per ristrutturare il debito di $ 525 milioni su cui è stato inattivo durante la crisi economica 2001-02.

La sentenza consente alla società di andare avanti con un accordo fuori dal campo per rimborsare il proprio debito con uno sconto e trarre vantaggio da un’economia che si prefigge per espandere il 6% -7% quest’anno dopo aver coltivato 8.7% nel 2003.

La sentenza blocca sei creditori che detengono il 30% del debito, alcuni dei quali sono affiliati a u.S. Vulture Fund W.R. Huff. Stavano cercando di ricevere un ritorno completo del loro investimento.

Devono aderire ai termini di rimborso multicanale. Questi includono lo scambio di debiti con azioni e obbligazioni a più lungo termine che pagano meno interessi e scambiano alcuni debiti al 30% del suo valore originale in contanti.

Non è chiaro se i creditori possano presentare ricorso.

Multicanal, un sussidio di Conglom Grupo Clarin, conglom dei media locali, ha accumulato il debito negli anni ’90, quando ha speso $ 1 miliardo per acquistare attività via cavo per creare una rete di 1.4 milioni di abbonati — Circa un terzo di un mercato via cavo che ha poi vantata 5 milioni di sottotitoli.

Dalla crisi, tuttavia, il Cabler ha perso 336.600 sottotitoli, in linea con il calo complessivo del mercato a 3.5 milioni.

Lascia un commento