Il giardino di Gotham ottiene il lifting

Cosa ti guadagnano $ 850 milioni quando si aggiorna una struttura che incarna la sfarzosità e il vigore della grande mela e si proclama l’arena più famosa del mondo;?

Parte della risposta diventerà evidente a ottobre. 22 Quando Madison Square Garden apriva le porte per la prima volta in cinque mesi con la boxe del campionato del mondo. La data segna la conclusione della prima fase di un lifting in tre parti progettata per trasformare l’arena che invecchia in uno spettacolo di sport e intrattenimento in grado di attirare gli sport di alto profilo, i concerti ed eventi politici del suo periodo di massimo splendore, nonché spettacoli di premi.

Il rinnovamento ha anche lo scopo di portare più soldi per spettacolo, al fine di incoraggiare i produttori di tour a continuare a scegliere il giardino su arene più recenti come l’Izod Center di East Rutherford, N.J. e Prudential Center di Newark, e quelli in costruzione nell’area metropolitana, come il Barclays Center di Brooklyn.

Il fatto che il giardino sia a cinque piani fuori terra, che richiede più fase e teamsters da sistemare, lo rende uno dei luoghi più costosi del paese in cui produrre un evento.

L’equazione costi-benefici è apparentemente abbastanza buona per molti promotori di concerti. Gli artisti già prenotati prima dell’anno e#8217; includono Duran Duran, Enrique Iglesias, Foo Fighters, Katy Perry e Taylor Swift.

Il giardino ospita circa 350 eventi all’anno, rendendola la seconda arena più trafficata del mondo. Reigns anche come la terza arena musicale più trafficata in termini di vendita dei biglietti.

La fase 1 di recente completata si è concentrata sul rinnovamento della ciotola inferiore (i sedili ai livelli 100 e 200). La Fase II, Skedded per la prossima estate, si concentrerà sulla ciotola superiore (i sedili ai livelli di 300 e 400).

La fase III, ancorata per l’estate 2013, includerà un nuovo ingresso, due ponti per spettatori sopra l’arena in grado di posti a sedere a 500 persone a testa.

I titolari di biglietti della stagione Knicks e Rangers sono principali tra coloro che dovranno fare il rinnovo per la ristrutturazione; Coloro che hanno posti di stagione per il team NBA vedranno i prezzi saltare in media del 49%, mentre i loro fratelli NHL sperimenteranno aumenti del 23%.

Le suite di lusso, in genere una sede più importante flusso di entrate dietro i diritti televisivi, sono al centro del restyling. In effetti, l’arena rinnovata è stata configurata con le suite in mente.

Prima della revisione, il giardino aveva 89 suite di lusso al prezzo compreso tra $ 225.000 e $ 400.000, tutti situati nell’Arena Concourse dell’arena;. Nel 1991, durante il suo unico rinnovamento precedente, l’arena ha speso $ 200 milioni per rimuovere centinaia di posti di livello superiore per aggiungere suite.

L’attuale rinnovamento fornirà all’arena 167 suite, tra cui 20 cosiddette suite a livello di evento, ” Ciò ospita fino a 12 persone per tutti gli eventi del giardino in cui i biglietti vengono venduti pubblicamente, tra cui concerti, circo e spettacoli familiari. Per l’hockey, le suite includono sedili situati nelle prime cinque file dell’arena. Per il basket, includono posti in file 7-12. Cinquantotto new “ Madison Suites ” sono stati anche costruiti circa 23 file dal pavimento, ciascuno con lo stesso layout di base delle suite inferiori. Per la maggior parte dei concerti, il palcoscenico si troverà all’estremità occidentale dell’arena o nel mezzo della ciotola, senza suite dietro di essa.

Ogni suite comprende una sala da pranzo, bar e bagni. Le cucine includono controsoffitti in granito. Il contratto di locazione delle suite per un enorme $ 1 milione all’anno e tutti sono parlati. I funzionari del giardino hanno rifiutato di rivelare i nomi degli inquilini. Tuttavia, il presidente e CEO di Garden Hank Ratner ha caratterizzato gli inquilini come un Who ’ s di America corporativa.

E per quel tipo di denaro, c’è un servizio extra: gli inquilini sono autorizzati a scegliere se la loro suite ha un camino funzionante o una cascata.

Lascia un commento