Il festival di Marrakech imposta il debutto

L’undicesima Marrakech Film Festival del Marocco ha svelato la sua gamma di competizioni da 15 film, tra cui 12 debutti.

I punti salienti includono Amir Hossein Saghafi ’ S Iranian Restibution Pic “ Death is My Profession, ” Montxos Armergenariz dramma di abusi su minori “ Don ’ t Autera, ” Michale Boganim ’ s Chernobyl Disaster Piece “ Land of Oblivion, ” Mark Jackson ’ s Caregiver Drama “ senza ” e Justin Kurzel, Serial Killer Pic “ Snowtown.”

I titoli fuori dalla concorrenza includono Jean-Jacques Annaud di Annaud ’ s Epic Oil-Feud Story “ Black Gold, ” Ami Canaan Mann ’ s Drama del crimine “ Texas Killing Fields ” e il thriller politico di Nobuhiro Yamashita ’.”

Quest’anno i film di apertura e chiusura sono marocchini: Narjiss Nejjar ’ s Thated Love Story “ The Rif Lover, ” e Faouzi Bensaidi ’ s Noir Heist Pic “ Death in vendita.” Il tributo al cinema messicano include Pablo Aldrete ’ S “ River of Gold, ” Gerardo Naranjo ’ S “ Miss Bullet, ” e Arturo Ripstein ’ S “ The Virgin of Lust.”

Jury Prexy Emir Kusturica, Annaud, Sigourney Weaver, Jessica Chastain e Diego Luna sono tra gli ospiti del tappeto rosso.

Il Festival del cinema Marrakech corre DEC. 2-10.

Lascia un commento