Il Congresso finalmente diventa orecchio da Powell

Washington — Nella sua prima grande dichiarazione pubblica, Michael Powell, presidente della Federal Communications Commission, ha detto al Congresso che presto lancerà una revisione di un regolamento che impedisce alle emittenti di possedere una stazione e un giornale nello stesso importante mercato.

I media congloms hanno aspettato pazientemente che Powell dimostrasse che egli si verificherà alle sue promesse di deregolare. Si prevedeva ampiamente che la prima regola di proprietà sarebbe stata quella che riguarda le stazioni televisive e i giornali, poiché Powell si era opposto mentre faceva precedentemente come commissario FCC.

Testimoniando davanti al comitato delle telecomunicazioni della Camera, Powell ha affermato che è effettivamente tempo di determinare se lo scopo originale di questo e altre regole e limiti di proprietà sono ancora nel miglior interesse del popolo americano.

“ Convalideremo le normative che limitano l’attività di mercato necessarie per proteggere i consumatori o li elimineremo, ” Powell.

La maggior parte dei membri della sottocommissione Telecom ha elogiato Powell per il suo approccio calcolato durante la sua prima visita a Capitol Hill da quando è stato nominato FCC Topper dal presidente Bush a gennaio.

rappresentante. Edward Markey (D-Mass.), tuttavia, ha affermato che le regole di proprietà hanno svolto una funzione critica nel impedire ai monopoli di rilevare il mercato.

“ tu ’ D Fai meglio a fare attenzione a tutto questo, ” Disse Markey.

La revisione del Reg di proprietà trasversale inizierà entro il prossimo mese, ha detto Powell.

I tempi non potrebbero essere meglio per News Corp., la cui domanda di acquisizione di Chris-Craft è in corso davanti alla FCC. L’acquisto darebbe al Conglom, che possiede il New York Post, una seconda grande stazione TV a New York.

Nel 1995, la FCC ha emesso News Corp. una rinuncia che gli consente di possedere una stazione TV di New York e il post.

Altri regni occhiati

Powell ha assicurato ai legislatori che la sua amministrazione studierà anche altri registri di proprietà, tra cui una regola del duopolio che limita il numero di stazioni che le principali reti possono possedere in un mercato e un’altra regola di proprietà trasversale che regola le stazioni televisive di proprietà di Cablers.

Nelle ultime settimane, parte del calore di Powell a deregolato è stato diffuso da una sentenza della corte d’appello di riferimento che abbatte un limite FCC che proibisce a un cabler di raggiungere oltre il 30% del mercato nazionale.

I conglom dei media sperano che questa stessa corte abbatterà presto un altro cappello FCC che impedisce alle emittenti di raggiungere oltre il 35% del mercato nazionale.

Giovedì, Powell ha detto ai legislatori di non essere completamente d’accordo con il ragionamento del tribunale secondo cui il limite del 30% era arbitrario. Allo stesso tempo, è il dovere legale della decisione giudiziaria della FCC.

Powell non direbbe se favorisce l’abrogazione del 35% Cap. Finché rimane sui registri FCC, ha detto, è la regola.

Cerca una bella salita

In altre testimonianze, Powell ha affermato che il Congresso potrebbe benissimo dare alla FCC un maggiore potere di applicazione — io.e., L’autorità di allevare multe, che ha detto sono spesso “.”

Anche giovedì, la FCC ha proposto commissioni più alte per alcune stazioni TV e radio.

Nei primi 10 mercati, le stazioni VHF potevano vedere un aumento delle commissioni REG fino al 13%, il che significa una fattura totale di $ 45.000. Le stazioni che operano nei mercati da 51 a 100 potrebbero vedere un aumento dell’8%, il che significa una commissione di $ 13.750.

Le commissioni per le stazioni radio potrebbero essere aumentate del 4%-25%.

Lascia un commento