Il cinione si divide sul lavoro

Eastman di proprietà visiva Effetti visivi Casa Cinesite Inc. Mercoledì ha detto che si dividerà in tre divisioni per concentrarsi sul lavoro F/X, sulla scansione e la registrazione dei film e sulla conservazione del film.

Cinesite Digital Studios, che diventa effetti visivi di Cinesite come parte della mossa, continuerà a creare F/X digitale nelle sue strutture di Hollywood e Londra. La società, che ha più di 200 dipendenti, di recente ha lavorato su “ Messaggio in una bottiglia, ” “ Armageddon ” e “ perso nello spazio.”

Gil Gagnon dirigerà la divisione con sede a Hollywood, formata nel 1992, come Veep e Head of Production.

Forrest Fleming dirigerà la divisione di scansione e registrazione del film Cinesite;.

La divisione ha formato alleanze con sei film di laboratorio cinematografico e post-produzione — Digifilm a Stoccolma, Svezia, Eclair a Parigi, Dfilm/Atlab a Sydney, Australia, Videolab a Johannesburg, Sudafrica, Monaco a San Francisco e Cile Films, che ha strutture a Buenos Aeres, Cile e Sao Paulo, Brasile — Per rendere disponibili i servizi di conversione da film a digitale e digitale a film ovunque vengano prodotti.

Cinesite sta installando scanner e registratori di film digitali Kodak presso le strutture e fornirà supporto tecnico. Gestisce già strutture di scansione e registrazione di film a Los Angeles, New York e Londra.

La divisione digitale Mastering/Preservation and Restoration, guidata dal direttore generale Fred Franzwa, utilizzerà il Film Recorder Laser Lightning di Kodak per convertire i file di immagini digitali in tradizionali formati di film e video di 35 mm, tra cui HDTV, DTV, DVD e formati televisivi tradizionali televisivi.

La divisione fornirà anche servizi per la digitalizzazione di immagini di film per i tempi del colore.

“ Con la prossima età di DTV, ci sarà una crescente domanda di contenuti per trasmissioni, cavi, satellite e nuovi formati HomeVideo, ” Egli ha detto. “ L’industria sta già scavando nel suo serbatoio di potenziali beni, alla ricerca di contenuti adeguati.”

Lascia un commento