Il blocco della pirateria del Senato diventa interno

Washington — Purtroppo il proprio cortile sul retro, il Senato ha bloccato l’accesso ai siti di swapping di file Internet popolari per il download di foto piratate.

In un promemoria del 1 luglio, l’ufficio del sergente di armi ha affermato che il personale e i soloni non sarebbero più in grado di visitare siti come Gnutella e Morfeus, citando le preoccupazioni sia di sicurezza che di copyright.

“ La nostra valutazione della sicurezza ha concluso che l’uso continuato del software e delle reti per clienti peer-to-peer è un rischio operativo inaccettabile per il Senato e può influire sulla capacità della comunità del Senato di svolgere la sua missione principale, ” Disse il promemoria. “ Pertanto, effettivamente, il sergente del Senato ha bloccato le connessioni a queste reti.”

Più di una volta, Motion Picture Assn. di America Jack Valenti Prexy-CEO ha preso di mira Gnutella e Morpheus come capo colpevoli nel file swapping di film illegali. Come per Napster, gli utenti di computer che visitano Gnutella e Morpheus possono spesso trovare foto piratate da scaricare.

Il sergente di armi non era preoccupato solo di proteggere le leggi di Hollywood e del copyright. Il personale della tecnologia del Senato ha anche concluso che il download di materiale rappresentava un rischio di diffondere virus, nonché la possibilità di esporre informazioni sensibili al Senato.

Lascia un commento