I talk politici italiani sono imbavagliati

Milan — Il Parlamento italiano sta sventrando i talk politici in prima serata su Pubcaster RAI durante il periodo in primo piano fino alle elezioni regionali del mese prossimo.

Da febbraio. Il 28 marzo 28 talkshow sarà costretto a abbandonare i loro contenuti politici se vogliono rimanere nelle loro normali slot a metà serata o tenerlo e aria nelle slot del cimitero.

La mossa è stata spinta dai sostenitori del Primo Ministro Silvio Berlusconi sulla Commissione parlamentare che supervisiona il Pubcaster.

Berlusconi, che controlla il gruppo di trasmissione commerciale Mediaset, si è spesso lamentato del fatto che le discussioni politiche della RAI sono distorte contro di lui.

Spettacoli, tra cui “ Ballaro ” e “ annozero, ” Tieni Berlusconi per tenere conto di presunti scandali sessuali e collegamenti mafia. Saranno le principali vittime del morsetto di un mese.

Marco Beltrandi, del partito PDL al potere di Berlusconi, ha detto, “ Le nuove regole significano che i programmi di analisi possono scegliere: possono eliminare le piattaforme politiche o essere trasmessi in momenti diversi e in modi diversi.”

Fabrizio Morri del Partito Democratico dell’opposizione ha affermato che la coalizione al centro-destra ha votato per la soppressione dell’analisi giornalistica.

Ha aggiunto, “ dubito molto se il cane da guardia delle comunicazioni cancellerà ‘ Matrix ’ o qualsiasi altro degli spettacoli politici di Mediaset.”

Carlo Verna, segretario del Rai Journalists ’ Unione, chiede un’azione di sciopero.

“ Hanno ’ minaccia lo scopo stesso per il quale esiste la trasmissione del servizio pubblico. È assurdo, ” Egli ha detto.

Lascia un commento