I segni di Kinepolis si occupano di MasterImage 3D

Il gruppo multiplex europeo Kinepolis ha inchiostrato un accordo multiterritorio con MasterImage 3D per installare e sostituire i sistemi stereoscopici nei suoi cinema in Francia, Spagna e Svizzera.

Kinepolis con sede belga, che ha 317 schermi in 23 multiplex, è stato uno dei primi espositori ad adottare la proiezione digitale su larga scala e vuole aumentare il lancio di schermi 3D in tutta Europa.

Kinepolis ha già installato i sistemi MasterImage MI-2100 nel 35% dei suoi schermi digitali, con un ulteriore 8% previsto per anno e#8217;.

L’accordo, annunciato martedì alla Cinema Expo di Amsterdam, segue la recente espansione di MasterImage in Europa, dove ha aperto un ufficio presso la U.K.’ S Pinewood Studios a maggio. La società ha visto una crescita intensa in Europa, che è nel mezzo di un enorme boom digitale 3D.

Ha sistemi installati in oltre 1.600 schermi in 38 paesi, di cui 600 in Europa.

“ l’approccio di MasterImage ci dà ciò di cui abbiamo bisogno di più — La migliore presentazione per il nostro pubblico e un modello di business che ha senso, ” disse Nicolas Hamon, Kinepolis ’ Proiezione e Sound Manager.

Secondo Brian Kercher, amministratore delegato europeo del cinema 3D di MasterImage, ha installato 105 sistemi 3D in Europa, Medio Oriente e Africa in 10 giorni a maggio.

Lascia un commento