I ritardi del piatto potrebbero portare a Mistrial

Charlie Ergen, CEO di Maverick, che ha co-fondato Echostar nel 1980, vendendo piatti satellitari dalla sua auto e ora vale $ 9 miliardi, ha attraversato le spade con Rupert Murdoch, Mel Karmazin, Directv, proprietari di stazioni di trasmissione e la maggior parte dell’industria dei cavi. Ma lui ha trovato un dado davvero duro nel giudice della Corte Suprema dello Stato di New York Richard Lowe.

La società di Ergen sanzionata di Lowe, ora chiamata Dish Networks, per aver distrutto le prove nei $ 2.4 miliardi di violazioni del caso contrattuale premuto da Cablevision — un dominio sostenuto in appello la scorsa estate. Che il rimprovero giudiziario ha colorato il processo cavovisivo da quando è iniziato a settembre. 19. Lowe ha ripetutamente sbattuto gli avvocati dei piatti per misfatti e ritardi, che alcuni a Wall Street pensano che si tradurranno in un mistrial.

Mercoledì, Lowe ha inviato la giuria a casa e ha aggiornato il tribunale fino a lunedì per affrontare le questioni legali nel caso, per lo più affrontando ulteriori ricerche di documenti presso la sede centrale di Dish Corporate a Englewood, Colo. Le due parti ora hanno quattro giorni per elaborare un accordo nella battaglia contrattuale sulla decisione di Dish di far cadere la suite di canali HD ormai defunta. Niente sarebbe per favore a Wall Street più che vedere questa vecchia lotta mettere a riposo.

“ Ergen deve aver sentito di avere qualcosa per presentare la corte che sarebbe avvincente, ” ha detto l’analista di Nomura Mike McCormack. “ non penso che avrebbe avuto un problema che è personale e rischiva il tipo di sanzioni che potrebbe affrontare. Ovviamente, deve capire che c’è un’opportunità qui per uscire vittoriosa. Ma dal punto di vista degli azionisti, la maggior parte dei proprietari sarebbe felice di vederlo risolto.”

Un insediamento includerebbe probabilmente un nuovo accordo di trasporto per le reti AMC, che è stato strappato dalla piattaforma Dish a giugno in vista del processo. Ergen ha insistito sul fatto che la mossa non fosse una rappresaglia per il contenzioso, ma guidata dalle richieste della società per tasse di trasporto più elevate per AMC, IFC, WE TV e Sundance Channel. Ergen afferma che pochi abbonati a piatti guardano AMC Ring Hollow mentre il Cabler ha stabilito un record di valuta.”

Ergen avrebbe dovuto prendere posizione mercoledì, ma la sua testimonianza è stata rinviata fino a lunedì quando il processo riprende. Egli affronterà le domande difficili sotto esame incrociato, ma potrebbe essere in grado di impostare il caso di Dish più chiaramente di quanto non abbiano fatto i suoi avvocati finora. Nel frattempo, Dish sta affrontando tre audit separati per determinare se ha distrutto altre prove e gli investigatori stanno trollando i dischi rigidi aziendali, incluso quello della programmazione del vicepresidente Carolyn Crawford, per i report di audit e i dati degli abbonati.

Thomas Clapps, un analista legale per Susquehanna Financial che ha seguito il processo, ha affermato che potrebbero esserci più ritardi dal momento che Dish sarebbe sicuro di appellarsi a una scoperta avversa e il tribunale avrebbe bisogno di tempo per valutare eventuali nuove prove. “ A seguito di tutti i bidoni della prova alla prova relativa alla distruzione e alla cattiva condotta del documento, c’è un aumentato rischio di un Mastrial, ” Clapps ha scritto mercoledì.

All’inizio della settimana, Lowe ha ammonito Crawford per aver partecipato ai procedimenti di prova, che potrebbe contaminare la sua prossima testimonianza, anche se in seguito si è scusato per le sue parole acute. Diversi giurati hanno conflitti alla fine di questo mese con solo due alternativi da compilare. È un maestrale se più di due giurati non possono servire l’intera durata del processo.

Cablevision, l’ex società madre di AMC Networks (che è stata trasformata come entità separata l’anno scorso), ha fatto causa a Dish nel 2007 per aver lasciato cadere i canali Voom solo due anni in un accordo di trasporto di 15 anni. Dish afferma di avere il diritto perché CableVision non ha adempiuto al proprio obbligo di investire nella programmazione Voom. Il punto cruciale legale del caso è se i $ 100 milioni in più che CableVision trascorrevano per voom hanno adempiuto ai termini del suo contratto con Dish.

CableVision ha insistito sul fatto che l’accordo si riferisca chiaramente agli investimenti nel business globale di voom e che i dirigenti di Dish fossero a conoscenza di tali parametri. L’avvocato cavovision Orin Snyder è stato focalizzato sul laser nel caratterizzare il piatto come desideroso di cogliere qualsiasi scusa per uscire illegalmente a un accordo che non piaceva più.

I lati presentavano documenti che si riferivano alla spesa su “ The Business, “ The Service, ” “ programmazione per il servizio ” e “ The ” Venture.” A meno che non ci sia un Mistrial o un insediamento, sarà all’altezza della giuria per risolvere chi significava cosa a quei termini.

Lascia un commento