I profitti si tuffano a Mediaset

Il primo ministro italiano Silvio Berlusconi del Gigante Entertainment Group Mediaset ha visto il profitto trimestrale tuffarsi del 26% a €68.4 milioni ($ 98.2 milioni) su economie deboli e pubblicità lenta in Italia e Spagna, dove ha ottenuto un pezzo di mercato e ha intensificato investimenti in Pay TV.

Le entrate totali erano circa a $ 1.6 miliardi.

I dirigenti durante una teleconferenza hanno descritto una ripresa economica internazionale come “ debole e ancora incerto.” Hanno detto che il secondo trimestre è difficile da chiamare, ma la seconda metà dell’anno sembra più luminosa e si aspettano che i guadagni del 2011 siano in cima al numero dell’anno scorso.

Le entrate pubblicitarie sono diminuite 2.4% per i canali di gruppo a vita, che includono Leader Canale 5, Rete 4 e Italia 1.

Il business della pay TV ha perso $ 26.4 milioni. Mediaset sta investendo oltre 40 milioni di dollari nella sua attività premium quest’anno in quanto dueri con l’emittente satellitare di Rupert Murdoch Sky Italia. Entrambe le aziende per ora hanno indicato che la volontà di avere un successo ai profitti per far crescere i propri affari e finire con il cane più alto.

News Corp. Il Chief Operating Officer Chase Carey ha dichiarato la scorsa settimana che si aspetta che Sky Italia approvi il mercato dei cinque milioni di abbonati quest’estate. Il reddito operativo è sceso a $ 17 milioni da $ 35 milioni.

Mediaset Premium ne aveva 4.2 milioni di sottotitoli a partire dal 31 marzo 1.9 erano facilmente retribuiti – considerato meno affidabile a lungo termine.

I canali di Pubcaster RAI stanno anche dimostrando un duro rivale a Mediaset in Air in onda. In un’analisi delle recenti valutazioni, il giornale Italia Oggi ha affermato che ad aprile Rai ha guidato Mediaset nella maggior parte delle parti di un giorno tranne la sera presto e la tarda notte.

Gli analisti finanziari hanno aumentato la pressione sulla società, che Berlusconi ha fondato negli anni ’70 ed è ora gestito da suo figlio Piersilvio.

Citigroup declassato Mediaset da “ Hold ” a “ vendere ” martedì mattina. Lo stock ha fatto un tuffo, ma ha chiuso più in alto alla fine del trading.

I regolatori del mercato italiano hanno rivelato che BNP Paribas Bank aveva aumentato la sua partecipazione in Mediaset a 2.086%.

Unità spagnola di Mediaset, di Mediaset, Mediaset Espana, che contiene TeleCinco e Cuatro, ha visto i profitti del primo trimestre scendere del 20%.

Lascia un commento