I profitti aziendali aiutano a far salire STOX 57 punti

New York — Le azioni di Wall Street si sono radunate lunedì per la seconda volta in tre sessioni, inviando tassi di interesse nettamente più bassi quando gli investitori hanno messo da parte le paure dell’inflazione e si sono divertiti con i profitti delle imprese ottimistiche.

Dalla chiusura lo scorso mercoledì, il mercato è aumentato di circa il 3%.

La media industriale Dow Jones è salita a 57.10 punti o circa 1.5%, per chiudere a 3.705.78.

Stock di intrattenimento monitorati dalla varietà giornaliera non è uniformemente lungo per la corsa. Trentasette erano in alto, 32 caduti e 28 erano invariati.

I più grandi rimbalzi tra gli stock di Showbiz sono stati apprezzati da 3do co., Up da $ 2 a $ 20.50, un aumento del 10%; Prism Entertainment, con 13 centesimi a $ 2.88 (9%); Foto di orion, in aumento da 50 centesimi a $ 6.13 (9%); e Trimark, da 75 centesimi a $ 8 (9%).

“ il vetro è mezzo pieno oggi, ” ha detto Bob Smith, commerciante istituzionale a Janney Montgomery Scott. Anche le scorte sono salite giovedì scorso, guadagnando 53.53 punti su robusti guadagni IBM e un grande calo dei tassi di interesse. Nel mezzo c’era un 3.86 dip il venerdì.

Gli analisti hanno affermato che gli investitori sono rimasti colpiti lunedì dal più grande profitto presso DuPont Co. Dal 1990, che ha scatenato un’ondata di acquisto in altri titoli ciclici economicamente sensibili.

L’indice Nasdaq è aumentato 8.24 punti a 730.80, sostenuto dalla forza degli stock tecnologici.

L’Urgone di Dow 8217 ha attivato il colletto a 50 punti della Borsa di New York.

Ma il commercio euforico è stato punteggiato da due minuti di silenzio in onore dell’ex presidente Nixon, che è morto venerdì. Il NYSE, il Nasdaq e la Borsa americana saranno chiusi mercoledì per il funerale Nixon.

Alcuni commercianti hanno detto che la notizia della settimana commerciale abbreviata ha portato a azioni più aggressive in borsa.

Gli analisti hanno dichiarato di non aver visto una grande manifestazione per le azioni nei giorni a venire, rilevando una diffusa anticipazione di un altro credito di credito della Federal Reserve nel periodo della prossima riunione del Comitato Federale Open Market del 17 maggio.

Lascia un commento