I legislatori prelevano il sostegno per il conto antipiraturazione

Aggiornato

Il giorno del blackout di Internet per protestare contro la legislazione anti-pirateria, Sen. Orrin Hatch (r-utah), sen. Marco Rubio (R-FLA.) e sen. Roy Blunt (r-mo.) hanno ritirato il loro sostegno.

Il ritiro del portello dalla legislazione è stato il colpo più significativo, in quanto è il membro della commissione giudiziaria del Senato ed è stato uno dei suoi campioni e co-sponsor quando è stato approvato nel comitato all’unanimità a maggio. Hatch ha scritto, “ Dopo aver ascoltato le preoccupazioni su entrambi i lati del dibattito sulla legge sulla protezione IP, semplicemente non è pronto per la prima serata.”

Rubio ha scritto in un Post di Facebook, “ all’inizio di quest’anno, questo disegno di legge ha approvato all’unanimità il comitato giudiziario del Senato e senza controversie. Da allora, abbiamo ascoltato legittime preoccupazioni sull’impatto che il disegno di legge potrebbe avere sull’accesso a Internet e per un’espansione potenzialmente irragionevole del potere del governo federale di avere un potere su Internet in Internet. Il Congresso dovrebbe ascoltare ed evitare di correre attraverso un disegno di legge che potrebbe avere molte conseguenze non intenzionali.”

Blunt ha scritto su Twitter, “ possiamo trovare una soluzione che proteggerà i contenuti leciti. Ma questo conto è imperfetto & Questo è perché sono in ritiro il mio supporto.”

Sen. Ben Cardin (D-MD.) ha annunciato la scorsa settimana che stava anche ritirando il suo supporto.

Rubio e Blunt erano stati cosponsori della legislazione.

In casa, Bloomberg News ha riferito che rappresentante. Ben Quayle (R-Arizona), rappresentante. Lee Terry (R-NEB.) e Rep. Dennis Ross (R-FLA.) inoltre stavano ritirando il loro supporto.

Nel frattempo, i sostenitori stanno promuovendo Un editoriale nel Wall Street Journal a favore delle bollette, mentre gli avversari pubblicizzato una lettera Da artisti e creatori di contenuti come Andy Samberg e Trent Reznor si oppone alla legislazione.

Lascia un commento