I lavoratori Kcal cercano alternativa a iBew

Citando una crescente insoddisfazione per il loro sindacato, quasi 100 dipendenti di Kcal di Los Angeles hanno deciso che non desiderano più essere rappresentati dalla Fratellanza Internazionale dei lavoratori elettrici.

I dipendenti sono “ esplorando varie opzioni da rappresentare da qualcun altro, ” Jeffrey Mailes, un cameraman e redattore di nastro, ha detto lunedì.

Settanta dei lavoratori — Ingegneri, personale di manutenzione, redattori di nastri e operatori della fotocamera — Firmato una petizione all’inizio di questo mese chiedendo la rimozione di IBEW Local 45, un passo richiesto dal National Labor Relations Board come parte del processo di decertificazione.

La petizione è stata depositata agosto. 5 ma ritirato una settimana dopo quando divenne chiaro che né il nazionale. di dipendenti trasmessi & I tecnici (Nabet) né l’International Alliance of Theatrical Stage Employers (IATSE) potrebbero entrare immediatamente nel posto di IBEW senza violare l’articolo 20 AFL-CIO. Shops.

In base alla regola, un anno dovrebbe passare prima che un’altra sindacata potesse assumere la rappresentanza dei dipendenti KCAL.

Insoddisfatto dell’Unione

Tuttavia, i lavoratori sono ancora alla ricerca di un’alternativa. In una lettera ai rappresentanti IBEW Cecil Wynn e Tim Dixon e il direttore aziendale di Lloyd Webster, tre dei dipendenti, hanno dichiarato di essere stato insoddisfatto per un po ‘di tempo con IBEW.”

La lettera riferita a “ la cattiva gestione finanziaria del nostro denaro ” e hanno detto i dipendenti ’ Strike Fund, “ in cui abbiamo pagato per anni, ora è inesistente e nessuno di Ibew ha risposto in modo soddisfacente alle nostre domande su dove sono andati i soldi.”

Firmata da Mailes e dal suo collega Joel Fallon, diceva la lettera, ex rappresentante commerciale James Earl Jackson — che è stato recentemente incriminato con l’accusa di aver appropriato oltre $ 63.000 in fondi sindacali (Varietà giornaliera, agosto. 17) — “ ha regalato molti dei nostri diritti e benefici senza la conoscenza o il controllo dell’appartenenza.”

‘ modo passivo ’

“ inoltre, ” la lettera diceva: “ non siamo soddisfatti del modo passivo in cui Ibew ha affrontato preoccupazioni e rimostranze che i nostri vari membri hanno presentato contro il nostro datore di lavoro.”

Mailes ha detto a Daily Variety che un certo numero di rimostranze sono state “ seduti intorno a ” Sulla scrivania del vicepresidente e del consulente generale di Kcal ’.

Rossitter ha detto lunedì che non poteva commentare le rimostranze in sospeso o su questioni interne tra i dipendenti e il loro sindacato.

Webster, che ha sostituito Jackson come rappresentante aziendale locale 45 &#8217, ha affermato che la controversia con i dipendenti “ è stata risolta ” ora che i lavoratori hanno ritirato la loro petizione.

Quando dicevano che i dipendenti stavano ancora cercando altre rappresentazioni, Webster rispose, “ Non posso affrontarlo fino a quando non parlerò con loro.”

Lascia un commento